Thanks Thanks:  1
Likes Likes:  7
Visualizzazione dei risultati da 1 a 8 su 8

Discussione: Citazioni dal mondo del cinema

          
  1. #1
    Senior Member L'avatar di Serena-fundy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Roma
    Messaggi
    759
    Post Thanks / Like

    Citazioni dal mondo del cinema

    Negli anni dell'epoca formativa dei Rolling Stones la loro musica era davvero essenziale per me, io con la musica ci vivevo. [...] Nel corso degli anni, mi sono accorto che la loro musica nasce dal blues. E guarda caso io amo molto il blues. In un certo senso, la loro musica mi ha fatto scoprire il blues. [...] ╚ la loro riaffermazione, la loro rielaborazione. Questo Ŕ duraturo. E il blues incarna certi aspetti, certe sensazioni che noi tutti condividiamo in quanto esseri umani. E questo uno lo sente o non lo sente dentro di sÚ. Martin Scorsese (Shine a light)
    Due cose mi hanno sempre sorpreso: l'intelligenza degli animali e la bestialitÓ degli uomini. Bertrand Russell

  2. Thanks kaipirissima thanked for this post
  3. #2
    Senior Member L'avatar di Serena-fundy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Roma
    Messaggi
    759
    Post Thanks / Like
    La mia debolezza... Qual Ŕ la mia debolezza? Dovrei pensarci. Probabilmente avrei lo stesso problema nel rispondere se mi chiedeste qual Ŕ la mia forza. E forse sono la stessa cosa. Al Pacino
    Due cose mi hanno sempre sorpreso: l'intelligenza degli animali e la bestialitÓ degli uomini. Bertrand Russell

  4. Likes kaipirissima liked this post
  5. #3
    Senior Member L'avatar di Serena-fundy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Roma
    Messaggi
    759
    Post Thanks / Like
    ź Io amo esser solo. Ho bisogno di essere solo: per contemplare, per pensare. A volte mi danno noia perfino le persone che amo. Sý, Ŕ difficile viver con me. A me non piace andare nei night, non mi Ŕ mai piaciuto. Io, quando vedo quel divertimento falso non posso fare a meno di pensare che dietro a ciascuna di quelle persone v’Ŕ un dramma: il pianista magari ha le scarpe rotte, l’industriale ha le cambiali che scadono, l’entraineuse ha il figlio ammalato... Sono un misantropo, la base della mia vita Ŕ la casa. La casa, per me, Ŕ una fortezza, quasi una persona. Quando vi entro la saluto sempre come una persona: "Buonasera, casa". ╗

    Tot˛
    Due cose mi hanno sempre sorpreso: l'intelligenza degli animali e la bestialitÓ degli uomini. Bertrand Russell

  6. Likes kaipirissima liked this post
  7. #4
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    890
    Post Thanks / Like
    Mi fanno male i capelli (aforisma della poetessa Amelia Rosselli).

    Frase interpretata da Monica Vitti in "Deserto rosso"
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  8. Likes kaipirissima liked this post
  9. #5
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    890
    Post Thanks / Like
    "Mettiamo che ci fosse una bambina e che da quando avesse avuto l'etÓ della ragione le avessero insegnato ad avere paura, diciamo, ad avere paura della luce del giorno, che le avessero insegnato che era sua nemica, che le avrebbe fatto del male e che poi, in un giorno di sole, tu le chiedessi di uscire fuori a giocare e lei non volesse, non puoi arrabbiarti con lei, giusto?"

    Estella in "Paradiso perduto".
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  10. Likes kaipirissima liked this post
  11. #6
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    890
    Post Thanks / Like
    "Amore mio, ti sto aspettando. Quanto Ŕ lungo un giorno al buio, o una settimana. Il fuoco Ŕ spento ormai e io sento un freddo orribile. Forse dovrei trascinarmi fuori ma poi ci sarebbe il sole. Ho paura che sto sprecando la luce per i dipinti e per scrivere queste parole. Moriamo. Moriamo. Moriamo ricchi di amanti e di trib¨, di gusti che abbiamo inghiottito, di corpi che abbiamo penetrato risalendoli come fiumi, di paure in cui ci siamo nascosti come in questa caverna stregata. Voglio che tutto ci˛ resti inciso sul mio corpo. Siamo noi i veri paesi, non le frontiere tracciate sulle mappe con i nomi di uomini potenti. Lo so che tornerai e mi porterai fuori di qui nel palazzo dei venti. Non ho mai voluto altro che camminare in un luogo simile con te, con gli amici. Una terra senza mappe. La lampada si Ŕ spenta e sto scrivendo nell'oscuritÓ".

    Katharine ne "Il paziente inglese".
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  12. Likes kaipirissima liked this post
  13. #7
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    890
    Post Thanks / Like
    Ogni notte tagliavo il mio cuore, ma al mattino era pieno di te.

    (Il paziente inglese)
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  14. Likes kaipirissima liked this post
  15. #8
    Senior Member L'avatar di nottibianche
    Registrato dal
    Jan 2018
    residenza
    Montecatini Terme
    Messaggi
    302
    Post Thanks / Like
    " Tu non capisci,Camille, parli di sentimenti che non provo,che non esistono,ai quali non ho accesso....."

    Un cuore in Inverno (Sautet)

    Nome:   uncuoreininverno1.jpg
Visite:  43
Grandezza:  14.3 KB
    " E se io non fossi l'eroe? Se io fossi il cattivo? " Twilight

  16. Likes Estella liked this post

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •