Thanks Thanks:  3
Likes Likes:  52
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 22

Discussione: "Rari nantes in gurgite vasto..." la poesia antica

          
  1. #1
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    955
    Post Thanks / Like

    "Rari nantes in gurgite vasto..." la poesia antica

    Un esercito di cavalieri, dicono alcuni,
    altri di fanti, altri di navi,
    sia sulla terra nera la cosa più bella:
    io dico, ciò che si ama.

    È facile far comprendere questo ad ognuno.
    Colei che in bellezza fu superiore
    a tutti i mortali, Elena, abbandonò
    il marito
    pur valoroso, e andò per mare a Troia;
    e non si ricordò della figlia né dei cari
    genitori; ma Cipride la travolse
    innamorata.

    ...

    ora mi ha svegliato il ricordo di Anattoria
    che non è qui;
    ed io vorrei vedere il suo amabile portamento,
    lo splendore raggiante del suo viso
    più che i carri dei Lidi e i fanti
    che combattono in armi.

    Saffo
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  2. Thanks Rupert, kaipirissima thanked for this post
    Likes Enribello, Estella liked this post
  3. #2
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    955
    Post Thanks / Like
    Gli astri intorno alla bella luna
    subito nascondono l’aspetto lucente,
    quando nel colmo della sua pienezza illumina
    la terra tutta
    ... argentea.

    Saffo
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  4. Likes kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  5. #3
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    955
    Post Thanks / Like
    "Ha fatto però una cosa non da poco:
    ha mescolato parole greche alle parole latine".
    O ritardatari delle belle lettere,
    ritenete davvero difficile e meravigliosa
    una cosa che riesce perfino a Pitoleone da Rodi?

    Quinto Orazio Flacco
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  6. Likes kaipirissima, Enribello liked this post
  7. #4
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile Catullo

    Per quanto scontata, è la mia preferita.



    "Vivamus, mea Lesbia, atque amemus
    Rumoresque senum severiorum
    Omnes unius aestimemus assis.
    Soles occidere et redire possunt:
    nobis cum semel occidit brevis lux,
    nox est perpetua una dormienda.
    Da mi basìa mille, deinde centum,
    dein mille altera, dein secunda centum
    deinde usque altera mille, deinde centum.
    Dein, cum milia multa fecerimus,
    conturbabimus illa, ne sciamus,
    aut nequis malus invidere possit,
    cum tantum sciat esse basiorum"

    Traduzione.

    Viviamo. mia Lesbia, e amiamoci
    e i brontolii dei vecchi troppo severi
    valutiamoli tutti un soldo!
    I giorni possono tramontare e poi rinascere
    per noi, caduta questa breve luce,
    c'è una sola notte da dormire.
    Dammi mille baci, e quindi cento,
    poi altri mille, e poi cento ancora una volta,
    e altri mille senza fine, e poi cento.
    poi, quando ne avermo contate molte migliaia,
    li mescoleremo, per non tenerne più conto,
    perchè nessun maligno possa invidiarci,
    sapendo che i baci sono tanti.

    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  8. Likes kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  9. #5
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,816
    Post Thanks / Like
    Come la mela dolce rosseggia sull'alto del ramo,
    alta sul ramo più alto: la scordarono i coglitori.
    No, certo non la scordarono: non poterono raggiungerla.

    Saffo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  10. Likes Rupert, kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  11. #6
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,816
    Post Thanks / Like
    Tramontata è la Luna

    Tramontata è la luna
    e le Pleiadi a mezzo della notte
    anche giovinezza già dilegua,
    e ora nel mio letto resto sola.

    Scuote l'anima mia Eros,
    come vento sul monte
    che irrompe entro le querce;
    e scioglie le membra e le agita,
    dolce amara indomabile belva.

    Ma a me non ape, non miele;
    e soffro e desidero.

    Saffo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  12. Likes kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  13. #7
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    955
    Post Thanks / Like
    Cuore, cuore agitato da affanni senza rimedi,
    riemergi: attendendo il nemico difenditi opponendogli contro
    il petto, e negli scontri coi nemici poniti, saldo,
    di fronte a loro;
    e quando vinci non ti vantare apertamente,
    vinto, non piangere, prostrato nella tua casa,
    ma gioisci delle gioie e affliggiti delle sventure

    non troppo: apprendi la regola che gli uomini governa.

    Archiloco
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  14. Likes Claire, kaipirissima, Enribello liked this post
  15. #8
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    955
    Post Thanks / Like
    Vieni,

    inseguimi tra i cunicoli della mia mente,

    tastando al buio,

    gli spigoli acuti delle mie paure.

    Trovami nell’angolo più nero,

    osservami.

    Raccoglimi dolcemente,

    scrollando la polvere dai miei vestiti.

    Io ti seguirò.

    Ovunque.


    Saffo
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  16. Likes daniela, kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  17. #9
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,307
    Post Thanks / Like
    Cosa c'è
    in fondo ai tuoi occhi
    dietro il cristallino
    oltre l'apparenza?
    Dove il tempo
    d'improvviso
    si ferma
    e
    la mia anima
    sulle tue labbra
    resta
    sospesa?


    Saffo

  18. Likes daniela, DarkCoffee, Enribello, Estella liked this post
  19. #10
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,816
    Post Thanks / Like
    "Tu dammi mille baci, e quindi cento,
    poi dammene altri mille, e quindi cento,
    quindi mille continui, e quindi cento.
    E quando poi saranno mille e mille,
    nasconderemo il loro vero numero,
    che non getti il malocchio l’invidioso
    per un numero di baci così alto."

    Catullo

    C'era già, scusate.

    Allora ne metto un'altra:

    Il passero di Lesbia

    Il passero, delizia della mia ragazza,
    con cui suole giocare, e tenerlo in seno,
    ed a lui bramoso dare la punta del dito
    ed eccitare focosi morsi,
    quando alla mia splendida malinconia
    piace scherzare a non so che di caro
    e piccolo sollievo del suo dolore,
    credo perché allora s'acquieti il forte ardore:
    teco potessi come lei giocare
    ed alleviare le tristi pene del cuore!

    Catullo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  20. #11
    old crone L'avatar di Indigowitch
    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    453
    Post Thanks / Like

    Puledra tracia, perché mai,
    lanciandomi occhiate di traverso
    senza pietà mi sfuggi?
    Pensi che io sia un buono a nulla?
    Sappilo bene, io potrei facilmente metterti il morso,
    e reggendo le briglie potrei farti girare
    attorno alle mète del percorso;
    adesso invece pascoli nei prati
    e ti diverti saltellando leggera.
    …Perché non hai un cavaliere esperto che ti monti.

    Anacreonte di Teo
    La vita morde forte alle spalle e quando sorride ti fa solo del male (Mauro Berchi)

  21. Likes kaipirissima, daniela, Enribello liked this post
  22. #12
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,816
    Post Thanks / Like
    Lesbia incessantemente impreca contro
    di me: ma Lesbia mia ama mi ama mi ama.
    La prova? Che io faccio come lei:
    la insulto sempre, e follemente l’amo.

    Catullo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  23. Likes kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  24. #13
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,816
    Post Thanks / Like
    Stella danzante

    Tutto il mio essere ruota
    frenetico
    attorno ad una solitaria stella danzante
    che irradia
    la sua sardonica lucentezza
    pugnalando
    le mie cieche pupille
    da tempo oramai assuefatte
    all'avvolgente sicurezza
    delle tenebre.

    Saffo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  25. Likes kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  26. #14
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,816
    Post Thanks / Like
    Come una farfalla


    La carezza serica
    dei tuoi occhi
    sfiora la mia pelle
    e si posa altrove.
    Come una farfalla
    di fiore in fiore
    ti cibi del nettare della vita.
    Distrattamente.
    Vorrei prenderti.
    Afferrare le tue ali.
    Ma temo
    nel delirio di passione
    di polverizzarle tra le mie dita.

    Saffo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  27. Likes kaipirissima, Enribello, Estella liked this post
  28. #15
    Master Member L'avatar di Enribello
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,065
    Post Thanks / Like
    Archiloco poeta greco 680 a.C. circa – 645 a.C.


    “[…] astenendoti del tutto: abbi lo stesso mio coraggio.

    Se non hai pazienza e ti fa pressione il desiderio,

    a casa nostra c’è quella bella, dolce ragazza,

    con tanta voglia di maritarsi: mi sembra

    che abbia un personale ineccepibile.

    Fatti amica lei”

    Questo mi diceva, ed io ribattevo: “O figlia di Anfimedo,

    donna saggia e brava che la terra ha ora schiacciato,

    per i giovanotti molti sono i piaceri di Afrodite (terpsies thees)

    oltre all’atto divino (tò theion chrema).

    E uno se ne accontenta. Al buio, in tranquillità, io e te decideremo quale.

    Obbedirò a ciò che vorrai.. Troppo ti desidero. Fammi entrare da sotto il fregio e la porta.

    Non sdegnarti, cara. Appoderò ai giardini erbosi.

    E sappi ora questo: Neobule se la pigli un altro. Ahimè, ha la pelle rovinata,

    ha distrutto il fiore virginale e l’attrattiva che c’era prima.

    Non ha limiti. Si mostra una donna tutta pazza.

    Vada al diavolo. Non mi capiti questo, che, avendo una donna simile per moglie,

    io sia lo zimbello del vicinato. Molto più, voglio sposare te:

    tu non sei falsa né infida, mentre lei è una traditrice e ordisce molti inganni.

    Temo che per la fretta farò cuccioli ciechi e prematuri, come quella famosa cagna…”

    Così dicevo e intando, presa la vergine,

    la sdraiavo tra fiori profumati, e, avendola nascosta con un morbido mantello,

    con un braccio sul collo, con le mani le accarezzai i seni:

    dalla pelle soda traspariva la sua giovane età.

    Toccando tutto il suo bel corpo,

    sfiorando il biondo pelo, emisi la bianca forza.


    ll testo è tramandato da un solo papiro rovinato ai lati e mutilo per i primi versi, ma la trama è facilmente comprensibile
    Qui, Archiloco sta parlando con una fanciulla tentando di sedurla, ma lei cerca di rifiutare e di proporgli in matrimonio la sorella Neobule. Lui però la rifiuta perchè, a quanto pare, è vecchia.


    Vaso a figure rosse proveniente dall’Antica Grecia che ritrae una prostituta con un cliente
    Io li odio i nazisti dell'Illinois...

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •