Thanks Thanks:  1
Likes Likes:  19
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 16 a 30 su 44

Discussione: Schhhh! In silenzio!

          
  1. #16
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Poema a bocca chiusa


    Non dirò
    Che il silenzio mi soffoca e imbavaglia.
    Zitto sto, zitto rimarrò,
    Perché la lingua che parlo è di un’altra razza.
    Parole consumate si accumulano,
    Stagnano, cisterna d’acque morte,
    Acide ferite trasformate in fango,
    Cavità profonda in cui ci sono radici torte.
    Non dirò
    Che nemmeno lo sforzo di dirle meritano,
    Parole che non dicano quanto so
    In questo ritiro in cui non mi conoscono.
    Né solo melme si trascinano, né solo fanghi,
    Né solo animali galleggiano, morti, paure,
    Turgidi frutti in grappoli s’intrecciano
    Nel nero pozzo da cui salgono dita.
    Solo dirò,
    Con contrazione raccolto e muto,
    Che chi tace quando ho taciuto
    Non potrà morire senza dire tutto.

    Jose’ Saramago
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  2. #17
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    DEL SILENZIO


    Le cose che non dicevi mai, proprio quelle
    davano sangue alle parole che dicevi e che restavano in aria
    sospese, ambigue, come note inspiegabili
    di una futura musica notturna. Ora
    non hai più niente da dire, giacchè non hai niente da
    nascondere. Il silenzio
    ti chiude completamente fuori dagli eventi
    a sentire le giovani motociclette giù sulla litoranea
    a sentire i fischi delle navi "Sàmena", "Ikaros", "Egeo",
    che navigavano giorno e notte tra alterne bonacce e tempeste
    con destinazione finale il grande Ormeggio oscuro.

    Ghiannis Ritsos
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  3. #18
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    SEI LA MIA UNICA PATRIA

    Sei la mia unica patria, silenzio,
    che contieni tutte
    le parole inutili;
    le nuvole mute,
    i respiri, gli sguardi,
    il colombo viaggiatore con una lettera
    perduta senza traccia;
    sei la mia unica patria, silenzio,
    che urli
    nelle lingue morte;
    come le vittime di un incendio
    che hanno perso tutto ciò che era infiammabile,
    come il fuggitivo
    catturato vicino al campo di prigionia,
    sebbeno io non sia più un bambino
    né un tuo prigioniero,
    so che persino in esilio
    rimarrò in te, linguaggio,
    e tu sarai in me
    come una lingua gonfia: il cuore,
    che mi tiene in vita
    finché non.....
    Ryszard Krynicki
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  4. #19
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    959
    Post Thanks / Like
    Zone di silenzio


    L’esuberanza del mondo
    ci lascia spesso impotenti,
    non siamo in grado di distinguere
    che pochi frammenti,
    piccoli brandelli.
    Lo stesso capita
    quando ci soffermiamo davanti a una tela,
    a un quadro esposto in un museo:
    dobbiamo allontanarci qualche passo
    per abbracciarlo tutto.
    La solitudine sono proprio
    questi pochi passi di distanza.
    Ci sono due ricchezze,
    due forze molto simili,
    per quanto completamente distinte.
    Una è immanente al mondo
    e all’uomo che agisce,
    combatte e ama.
    Il suo creatore è Dio.
    L’altra si esprime attraverso dipinti,
    libri, musica o film,
    ed è un’eco della prima.
    Il suo creatore è l’uomo.
    La solitudine è la zona di silenzio
    che c’è tra questi due frastuoni.


    Adam Zagajewski
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  5. #20
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Lei sapeva del silenzio che sarebbe venuto poi

    Lei sapeva del silenzio che sarebbe venuto poi
    per questo gli chiedeva “abbassa la voce”
    pensava che se le parole si fossero fatte
    simili al silenzio la loro assenza sarebbe stata
    più lieve come un bisbigliare oltre una porta chiusa
    o come qualcuno che senti muoversi nella, stanza accanto.

    “Cambia tono” diceva a lei lui che non capiva,
    e confuso rallentava il passo, cercava un riparo
    da quell’estate improvvisa, dall’assalto dell’inatteso.
    Ma fu in quella luce stinta che cominciò a sentire
    che le cose a volte implodono, senza implorare altro,
    e tornano in se stesse e stanno affini al silenzio.
    Così cedette e abbassò la voce tanto che tacque.

    Lucianna Argentino (Roma, 1962), da Diario inverso (Manni, 2006)
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  6. #21
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Se vuoi buttare
    le ore vissute
    insieme,
    non aggiungere altro.
    Basta il silenzio
    a cancellare
    le confessioni,
    il mare
    e tutto il resto.
    Nel finestrino
    del treno mai preso
    i sogni
    continuano a scorrere
    come alberi spogli.
    O forse no,
    non scorre niente,
    e anch’io
    non sono che l’eterno
    accenno di un sogno
    dentro una valigia
    che nessuno ha aperto.
    A me basta il silenzio,
    un finestrino,
    il tuo sentire
    nel mio ricordo,
    perché, detto tra noi,
    tu sei il viaggio
    dal quale non ho più
    fatto ritorno.

    Carlo Bramanti
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  7. #22
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like
    Bellissima pure questa! bravo questo poeta, devo cercare altro! ciao e grazie
    Rosy
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  8. #23
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    CENERE

    Ci sono silenzi che costruiscono enormi castelli,
    nelle nostre anime scosse;
    e noi raccogliamo in essi bauli di parole,
    di emozioni,
    di doni mai offerti,
    che finiscono o con l'incenerirsi al primo fuoco,
    o con l'ammuffire,
    e coinvolgere nel loro decadimento
    le mura intere.
    Carlo Bramanti
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  9. #24
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    AMORE

    Il silenzio
    a me caro ,
    non posso lasciarti che quello....
    e non confonderlo ti prego
    con l'indifferenza ,
    l'ipocrisia
    o la superbia
    di tutti
    e d' ogni giorno...
    A me mancano le parole,
    sono mancate sempre
    ma il mio, ti giuro
    mentre mordo la polvere,
    è amore.
    Carlo Bramanti
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  10. #25
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,840
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Rosy Visualizza il messaggio
    AMORE

    Il silenzio
    a me caro ,
    non posso lasciarti che quello....
    e non confonderlo ti prego
    con l'indifferenza ,
    l'ipocrisia
    o la superbia
    di tutti
    e d' ogni giorno...
    A me mancano le parole,
    sono mancate sempre
    ma il mio, ti giuro
    mentre mordo la polvere,
    è amore.
    Carlo Bramanti

    Straordinaria!
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  11. #26
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Ho conosciuto il silenzio
    delle stelle e del mare,
    il silenzio dei boschi prima che
    sorga il vento di primavera.
    Il silenzio di un grande amore,
    il silenzio di una profonda pace dell’anima
    Il silenzio tra padre e figlio
    e il silenzio dei vecchi carichi di saggezza

    Edgar Lee Masters
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  12. #27
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Istante

    Per nessuna verità al mondo.
    Ma se vuoi,
    per un soldo di silenzio.

    È un istante che divide a metà il paesaggio.

    Un attimo umile,
    quando qualcuno respira al posto nostro.

    Jan Skácel
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  13. #28
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    959
    Post Thanks / Like
    Il Silenzio

    Ascolta, figlio, il silenzio.

    E’ un silenzio ondulato,

    un silenzio,

    dove scivolano valli ed echi

    e che piega le fronti

    al suolo.


    Federico Garcia Lorca
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  14. #29
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Silenzio

    Basta, voglio andare via, lontano dalle rive del linguaggio,

    una barca senza nessuno a bordo,
    persa in mare,
    niente lettere, niente vocabolario,
    neppure un nome dipinto sulla prua.
    Nient’altro che silenzio, quel silenzio che scende
    ogni volta che esco con un notes
    e una nuvola improvvisa getta un’ombra sulla mia pagina.

    Billy Collins
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  15. #30
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    In questo silenzio che non è silenzio
    in una cucina vuota e disadorna
    guardo il cerchio sbilenco e immagino il passato.
    Sono andati via tutti ed è calato il sipario
    ma ancora sento i loro sguardi addosso
    e assieme al ronzio del frigorifero che ghiaccia
    e al tiritic dell’orologio a muro
    mi risuonano indentro parole confuse.

    Così questo silenzio non è vero silenzio,
    giacché il silenzio non è assenza
    ma totale mancanza
    è un non esserci mai stati
    un frigorifero spento
    un orologio senza ingranaggi o mai esistito.


    Antonella Pizzo
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  16. Likes daniela liked this post

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •