Thanks Thanks:  297
Likes Likes:  804
Pagina 151 di 151 primaprima ... 51101141149150151
Visualizzazione dei risultati da 2,251 a 2,261 su 2261

Discussione: Diario di bordo

          
  1. #2251
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    982
    Post Thanks / Like
    C'è della torta?
    Dove? Dove? Anch'ioanch?ioanch?io...
    ... Ma il dottore m'ha rimesso a dieta
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  2. #2252
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,829
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Rupert Visualizza il messaggio
    C'è della torta?
    Dove? Dove? Anch'ioanch?ioanch?io...
    ... Ma il dottore m'ha rimesso a dieta
    Se c'è Elvira, c'è torta ... però anch'io dovrei tornare a un regime alimentare più sobrio
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

  3. #2253
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,425
    Post Thanks / Like
    Dai, ragazzi, che le mie torte virtuali non fanno ingrassare, ma tengono tanta compagnia!

    Prendetene un'altra fetta e guarda un po' ci aggiungo anche un bel cartoccio di caldarroste, che dato il periodo ci stanno proprio bene!

  4. Thanks DarkCoffee thanked for this post
  5. #2254
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,829
    Post Thanks / Like
    Ok la torta virtuale ma, dato che mia figlia durante il lockdown si è messa a produrne di concrete, il rischio di accumulare chili è altissimo, così, per cercare di smaltire gli eccessi e, soprattutto, per evitare di trovare negozi sprovvisti e siti di e-commerce targati "Non disponibile" oggi mi sono ordinato una cyclette.
    Da un lato mi fa pensare che ho un'opportunità in più per tenermi in forma, dall'altro, non so perché, ma mi fa sentire un po' più vecchio.
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

  6. #2255
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    982
    Post Thanks / Like
    Con questa recrudescenza della pandemia su scala europea mi sa che ci tocca un nuovo confinamento. Spero proprio che i miei timori siano nel torto, perché i ragazzi che stamo cercando di istruire e di formare mostrano talmente tante fragilità solastiche, relazionali ed emotive, che un nuovo periodo di scuola a distanza rischierebbe di prostrare ulteriormente.

    E a questo punto compio con grande applicazione antichi e scurrili gesti scaramantici.

    Chissà se Elvira oltre alle sue ottime torte non ha in credenza anche qualche potentissimo ricostituente virtuale per lottare contro il rimbecillimento da confino coatto per covid... .
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  7. #2256
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,425
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Mauro Visualizza il messaggio
    Da un lato mi fa pensare che ho un'opportunità in più per tenermi in forma, dall'altro, non so perché, ma mi fa sentire un po' più vecchio.
    Cerca di vedere il lato positivo: puoi leggere mentre pedali senza alcun rischio!

    Quote Originariamente inviato da Rupert Visualizza il messaggio
    Chissà se Elvira oltre alle sue ottime torte non ha in credenza anche qualche potentissimo ricostituente virtuale per lottare contro il rimbecillimento da confino coatto per covid... .
    Una buona arma contro il rimbecillimento sono i libri!

  8. #2257
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,829
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Elvira Coot Visualizza il messaggio
    Cerca di vedere il lato positivo: puoi leggere mentre pedali senza alcun rischio!
    L'ho già usata e devo dire che fa sudare parecchio ... mi limito alla musica di accompagnamento ma la lettura la ritengo davvero improbabile.
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

  9. #2258
    Senior Member L'avatar di Fosca
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Appennino Tosco-Emiliano
    Messaggi
    601
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Mauro Visualizza il messaggio
    L'ho già usata e devo dire che fa sudare parecchio ... mi limito alla musica di accompagnamento ma la lettura la ritengo davvero improbabile.
    Anche io non riesco a leggere mentre pedalo...(semmai mi mettessi in testa di usare la cyclette comprata, ma usata davvero poco)....ho sempre dato la colpa al fatto di essere emicranica...non riesco a leggere niente su qualsiasi cosa in movimento.....non esagero, ma anche guardare l'orologio in auto mi smuove lo stomaco...sono un catorcio...

  10. #2259
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    982
    Post Thanks / Like
    da domani in canton Ticino gli allievi delle scuole sono in vacanza per una settimana.Quest'anno mi sembra un traguardo molto importante e quanto mai atteso. Ci siamo arrivati senza classi in quarantena (nella mia scuola, in altre invece è andata peggio) e senza insegnamento a distanza. E per quasto emetto uno scenografico sospirone di sollievo.
    Spero solo che in novembre e in dicembre i freddi stagionali non facciano precipitare la situazione: dal punto di vista dell'apprendimento la scuola a distanza è un disastro sotto molti punti di vista. E qui è di rigore qualche antico e scurrile gesto scaramantico .
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  11. #2260
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    982
    Post Thanks / Like
    Orrore e sgomento!
    Il diario di bordo si è interrotto il 31 ottobre dell'anno scorso e da allora se ne sta lì, negletto e trascurato, in un angolino. Non sia mai detto che muoia d'inedia per mancanza d'attenzione e di passione da parte nostra. Quindi lo riprendo e cerco di rivitalizzarlo partendo esattamente dallo stesso punto.

    Parlavo di vacanze autunnali. Siamo giunti a quelle estive. Il bilancio a posteriori è tutto sommato positivo.
    So che in Italia moltissime scuole hanno patito quello che con linguaggio corrente all'era del covid è definita didattica a distanza, ma che in termini civili definirei brutalmente abbandono all'incuria cognitiva abbondantemente tartufata di retorica digitale postmoderna e schiacciata tra il populismo politico e i sensi di colpa intergenerazionali... insomma: un disastro sotto tutti i punti di vista. Ebbene noi nel nostro angolino di territorio italofono della Confederazione siamo stati risparmiati da questa sorte.
    La cappa di oppressiva pesantezza e di ambiente generalmente paranoide e allo stesso tempo persecutorio tipica dell'evo del covid, si è fatta sentire anche qui, ma non in modo cosi attanagliante e in fondo a ripensarci ora sembra quasi un ricordo lontano, di cui si rammenta solo le parti più allegre. Un po' come quando si parla del servizio militare tra amici ormai attempati e pingui, con il ricordo mitizzato delle gesta eroiche e della compagnoneria, ma assolutamente immemori dell'idiozia imperante e dell'assurda fatica della circostanza.

    E ora godiamoci un po' di meritato riposo, anche solo lavorando in tutta tranquillità alla progettazione e all'organizzazione dell'anno (scolastico) prossimo.

    Buona estate a tutti!
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  12. #2261
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    982
    Post Thanks / Like

    Angry

    E la scuola è ricominciata. Dalle nostre parti stiamo concludendo la seconda settimana di lezioni. Gli allievi sono in classe, tutti mascherati ma tutti presenti.

    È l'anno terzo dell'istruzione al tempo del COVID. L'ombra delle misure di protezione s'allarga e si restringe in corrispondenza delle ondate pandemiche e sembra che tutto continui a mutare, soprattutto il virus, ma immutabile è la sensazione di perenne emergenza e sempiterna improvvisazione delle autorità mediche e scolastiche.

    Intando come misura personalissima dell'aumento generalizzato del grado di follia diffusa, prendo le richieste sconsiderate dei genitori, spesso, ma non sempre, madri nei confronti dei figli e della scuola.

    C'è chi chiede di assentarsi ripetutamente per sessioni di "shooting fotografici" (stiamo parlando di allievi di prima media, undicenni!) e con la richiesta mi propongono pure di sottoscrivere un documento in cui attesto che le assenze non ledono l'obbligo di frequenza della scuola. Per non trattare a parolacce una simile genitrice ci vuole un certo sangue freddo, che per fortuna ho saputo matenere.

    C'è chi non può assolutamente seguire la lezione di musica strumentale in un orario diverso da quello in cui c'è lezione. Chiaramente è la scuola che secondo la famiglia deve adeguarsi alle esigenze dell'insegnante privato di musica. Che diamine. Mica vorremo tarpare le ali al chiarissimo enfant prodige (che naturalmente se fosse tale sarebbe già inserito in un programma per talenti artistici a livello cantonale).

    Poi ci sono gli sportivi: tutti promesse brillantissime, tutti olimpionici, tutti nell'impellentissima necessità di allenarsi o gareggiare in orario di scuola.



    Insomma. Credo che una prima grande vittima della pandemia sia la percezione dell'importanza civica dell'obbligo scolastico. Un'altra vittima è il senso della proporzione e della misura e una terza vittoma, forse tra i primissimi compianti caduti del contagio, è il senso del ridicolo.
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •