Trama
Una bambina scopre un giardino segreto nella casa dello zio tutore...e altri segreti che la primavera porterÓ alla luce.




Che bello questo libro! Certo Ŕ un classico della letteratura per ragazzi, ma anche per gli adulti la magia cresce di pagina in pagina.


Il cuore di questo libro Ŕ la vita che scorre ovunque, nel cielo: tra gli uccelli che volano e piante che svettano e sulla terra: tra insetti che strisciano, volpi che corrono e talpe che scavano.
Sopra, sotto, dentro, tutto Ŕ un continuo esaltante vivere, e tre sono coloro che devono tornare alla vita, una bambina dai brutti pensieri, scorbutica e antipatica, un bambino malaticcio che pensa di dover morire, un uomo trieste e solitario e poi c'Ŕ un giardino apparentemente morto, ma che in realtÓ come ognuno di questi personaggi custodisce il bulbo che lavora sotterra, germoglia e si espande. Il bulbo si aiuta da solo, ma come in ogni favola che si rispetti anche qui ci sono gli aiutanti, c'Ŕ un pettirosso vanitoso, una domestica chiaccherina e un ragazzino gentille, e poi c'Ŕ lei, la mamma, madre natura che sa di cosa necessitano le sue creature.


Una lettura consigliata a tutti.