Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  1
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: C'era una volta... a Hollywood - Quentin Tarantino, 2019

          
  1. #1
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,410
    Post Thanks / Like

    C'era una volta... a Hollywood - Quentin Tarantino, 2019

    Un film di Quentin Tarantino.
    Con Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Emile Hirsch, Margaret Qualley, Luke Perry.
    Titolo originale Once Upon a Time in Hollywood.
    Drammatico, 161 min.
    USA 2019.




    Trama



    Commento


    Non credevo che un film di Tarantino potesse commuovermi, forse è per questo che la critica afferma che è il meno 'tarantino' degli altri, eppure c'è tutto quello che abbiamo già visto nei suoi film:
    I grandi discorsi 'perle di saggezza',
    Freddure,
    Situazioni al limite del surreale,
    Citazioni,
    Musica
    Splatter
    Grandi attori
    Il grande cinema, la televisione, i fumetti,
    Eroi, antieroi
    cattivi
    La differenza, credo, è che questa volta Tarantino ha trovato il giusto equilibrio e soprattutto lo scorcio giusto da cui raccontare una storia, senza contare la Storia in sè, assolutamente perfetta.
    Non voglio aggiungere altro se non in spoiler, quando altri vorranno commentare questo film, perché ... Odio gli spoiler e, soprattutto, perché quando sono andata al cinema a vederlo non sapevo neppure la trama e, davvero, per me è stato un punto che ha fatto la differenza.
    Per questo motivo nella scheda non ho messo la trama.

    consigliato? of course!

  2. Likes Enribello liked this post
  3. #2
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,588
    Post Thanks / Like
    Sono abituata a vedere i film in lingua da ormai una decina di anni.
    Per carità, i nostri doppiatori sono bravissimi e i migliori del mondo, ma un po' per fare listening, un po' perché volente o nolente il film in lingua ha un altro gusto, preferisco godermi la pellicola nella sua versione originale.
    Ecco, Tarantino è uno di quelli che ho difficoltà nel seguire. Troppi slang, troppo veloce, troppo ingarbugliato.

    Fatta la premessa, secondo te, i dialoghi sono simili agli altri film?
    Se si, aspetterò la versione sulle piattaforme, così da casa lo vedo con i sottotitoli
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  4. #3
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,410
    Post Thanks / Like
    Non ti so dire, i dialoghi mi sembrano abbastanza umani, forse questo potrebbe essere indicativo di una maggiore leggibilità, d'altra parte gli hippy mi fanno pensare allo slang e perciò forse piuttosto ostici da comprendere.

    Una cosa però che non viene tradotta nel film e un po' mi incuriosiva era la radio. Chissà cosa diceva. Contestualizzava il periodo con eventi 'storici' o dava solo una pennellata di colore socio culturale?
    I don't know.

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •