Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3

Discussione: Bibbie antiche

          
  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    3
    Post Thanks / Like

    Smile Bibbie antiche

    Buongiorno a tutti, mio primo post
    In primis, mi auguro che questa sia la sezione adeguata, dato che non ho trovato nulla di esattamente pertinente; in caso contrario, chiedo cortesemente ai moderatori di spostare dove meglio s'adegua la presente discussione.

    Bene, ai blocchi di partenza: nonostante la nutrita selva di post e discussioni presenti sul forum, sono relativamente certo di affrontare un argomento che, nonostante si tratti del Libro più stampato al mondo, non è mai stato preso in considerazione.
    La Bibbia infatti è di certo il primo Libro stampato a caratteri mobili (by Gutenberg, Magonza, 1453) e quello stampato in più lingue; non so se è attualmente il più letto, ma di sicuro una discreta parte dell'ossatura dell'Occidente è stato, nel bene e nel male, costruito su questi 66 Libri (e qui vi lascio rimuginare sulla veridicità di questa mia affermazione)
    Comunque, al di là di ogni singola opinione sul suo contenuto, la sua lettura è sicuramente un'esperienza interessante per chi desidera affrontare questo caposaldo.

    Personalmente ritengo che la Bibbia, nel corso dei secoli, sia stata pubblicata in edizioni che non hanno pari, sia per la bellezza mozzafiato di alcune edizioni sia per la completezza di altre; inoltre, è affascinante leggere le frequenti 'storie delle famiglie' ivi contenute. E come non parlare della consistenza della carta filigranata dei secoli passati, dell'aroma che sprigionano le pagine quando vengono sfogliate, delle emozioni e dei pensieri di chi ha lasciato traccia della propria vita su quei fogli, usando strumenti di scrittura oramai perduti.

    Bene, per questo motivo, se vi è gradito, vorrei postare alcune informazioni su una parte delle Bibbie in mio possesso per poter condividere questa gioia con chi i libri li apprezza veramente, e, mi sono detto, quale luogo migliore se non un forum che parla di libri?
    Posterò quindi alcune immagini di alcuni tomi in mio possesso, ne racconterò le curiosità, le vicissitudini del loro restauro, le conseguenze subite da chi le ha pubblicate (!)
    Tengo a precisare che più di un museo ha chiesto di esporle, quindi spero sarà piacevole.

    Buona lettura

  2. #2
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    3
    Post Thanks / Like
    Bene, so che per essere definito 'antico', un libro deve avere una data di stampa antecedente al 1830, e questa Bibbia quindi non lo è, ma è stato il mio primo acquisto e vorrei iniziare da lei

    Nome:   B065-20.jpg
Visite:  20
Grandezza:  61.0 KB Nome:   B065-22.jpg
Visite:  22
Grandezza:  67.6 KB Nome:   B065-23.jpg
Visite:  19
Grandezza:  64.7 KB Nome:   B065-25.jpg
Visite:  22
Grandezza:  60.5 KB

    Si tratta di una Bibbia vittoriana della seconda metà dell'800 (c'è una sola data, quella della prefazione, che è del 1858) in lingua inglese; contiene ovviamente il Vecchio e il Nuovo Testamento, un indice, una storia della famiglia e una nutrita serie di commenti atti a facilitare notevolmente l'interpretazione del testo.
    Tomo di notevoli dimensioni (stampata in folio, con un peso complessivo di circa 7 Kg), con una bellissima copertina in pelle verde e borchie e fermagli in ottone dorato.
    Molto bello anche il frontespizio, e vi sono presenti numerose immagini a piena pagina protette da un foglio di carta oleata.

    PS: Come già detto, non so se questa sia la sezione adeguata (di certo sarebbe più pertinente una sezione di 'libri antichi'), sappiatemelo dire.
    Grazie

  3. #3
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2019
    Messaggi
    3
    Post Thanks / Like
    Bene, è ora di tenere fede al titolo della discussione.

    Una piccola Bibbia tanto per rompere il ghiaccio, bella ma senza tante pretese.
    Data alla luce nel 1663 a Lugduni (Lione) è in latino, restaurata nel 1850; non ci sono i libri apocrifi, dimensioni 170x115 mm.
    Non ha una grossa storia alle spalle come vedremo invece per molte altre, ma nella sua semplicità è affascinante: un piccolo gioiellino con 350 primavere sulle spalle

    Nome:   B003-01.jpg
Visite:  16
Grandezza:  65.4 KB Nome:   B003-02.jpg
Visite:  15
Grandezza:  70.5 KB Nome:   B003-03.jpg
Visite:  14
Grandezza:  62.8 KB Nome:   B003-04.jpg
Visite:  16
Grandezza:  81.2 KB

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •