Thanks Thanks:  2
Likes Likes:  34
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 16 a 30 su 35

Discussione: XXI° GdL (Libero) - Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton

          
  1. #16
    Member L'avatar di Aptenia
    Registrato dal
    Jun 2017
    Messaggi
    62
    Post Thanks / Like
    Sono arrivata al capitolo 37 ed effettivamente è difficile commentare quello che si legge senza rischiare di anticipare qualcosa di importante. Le cose che si scoprono possono venire confermate o capovolte nel giro di pochi capitoli facendo prendere alla storia un'altra direzione. Continua a piacermi questo aggiungere dettagli a tutta la giornata man mano, spero solo che non si perda nel finale, questo è un timore che condivido con Daniela.
    “Poi non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua.”
    Alessandro Baricco . Oceano Mare

  2. Likes daniela liked this post
  3. #17
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Ho finito il capitolo 40, forse qualcosa si muove, mi pare di intuire qualche bagliore.
    Mi è piaciuto il concetto, più volte espresso, che se noi reagiamo sempre nello stesso modo, la situazione non può cambiare. Mentre se modifichiamo le nostre reazioni, allora qualcosa cambierà.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  4. Likes Aptenia, DarkCoffee liked this post
  5. #18
    Member L'avatar di Aptenia
    Registrato dal
    Jun 2017
    Messaggi
    62
    Post Thanks / Like
    Anche io ieri ero più o meno al tuo punto, poi mi ha preso tantissimo e stanotte l'ho finito (sottolineo notte )
    Hai ragione, è molto importante (anche al di fuori del fuori del libro) capire di poter cambiare la nostra situazione cambiando il nostro atteggiamento verso di essa.
    A me ha colpito molto anche la volontà di Bishop di cercare di mantenere una sua integrità morale, anche se non ha la minima idea di chi lui sia.
    Come scrivevo ho finito, ma aspetto prima di dire cosa ne penso del libro.
    “Poi non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua.”
    Alessandro Baricco . Oceano Mare

  6. Likes daniela, DarkCoffee liked this post
  7. #19
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Capitolo 8

    Per ora non mi sta prendendo molto. Spero che qualcosa si muova al più presto

    Fortunatamente sono in vostra compagnia, se fossi da sola magari lo mollerei

  8. Likes daniela liked this post
  9. #20
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    @ Elvira:
    Direi che dalla metà in poi migliora.


    Finito anch'io stanotte!

    Ho letto che a Milano l’intera storia è al centro di un gioco (Escape Room) ricreando l’ambiente e l’intreccio disegnato nel romanzo e, attraverso test logici, prove strategiche e intuitive, risoluzioni di enigmi, sfida i partecipanti paganti a diventare degli Aiden Bishop in carne e ossa per un’ora. Un gioco di ruolo che in Europa conta ormai i suoi tanti proseliti.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  10. Likes Aptenia liked this post
  11. #21
    Member L'avatar di Aptenia
    Registrato dal
    Jun 2017
    Messaggi
    62
    Post Thanks / Like
    Wow sarà un futuro classico del giallo tra qualche anno!!! Comunque l'intreccio e lo svolgimento è geniale e dietro c'è un gran lavoro per ricollegare tutto alla fine.
    “Poi non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua.”
    Alessandro Baricco . Oceano Mare

  12. Likes daniela liked this post
  13. #22
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    @ Elvira:
    Direi che dalla metà in poi migliora.
    Del tuo giudizio mi fido ciecamente, quindi proseguo impavida

    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    Ho letto che a Milano l’intera storia è al centro di un gioco (Escape Room) ricreando l’ambiente e l’intreccio disegnato nel romanzo e, attraverso test logici, prove strategiche e intuitive, risoluzioni di enigmi, sfida i partecipanti paganti a diventare degli Aiden Bishop in carne e ossa per un’ora. Un gioco di ruolo che in Europa conta ormai i suoi tanti proseliti.
    Chissà com'è ... non conosco nessuno che lo abbia fatto

  14. Likes daniela liked this post
  15. #23
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Elvira Coot Visualizza il messaggio
    Del tuo giudizio mi fido ciecamente, quindi proseguo impavida
    A me personalmente non è piaciuto molto, se dovessi dare un voto sarebbe piuttosto basso, però riconosco che è estremamente originale come impostazione e c'è un piccolo colpo di genio anche nel finale.
    Sono contenta di averlo letto, però io ho trovato la lettura noiosa ed estremamente faticosa.

    Voto 10 per l'originalità e 3 per la fatica mia ...
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  16. Likes Aptenia liked this post
  17. #24
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Nome:   escape-room-milano-temporary-the-impossible-station-le-sette-morti-di-evelyn-hardcastle-neri-poz.jpg
Visite:  44
Grandezza:  82.4 KB

    Forse è un modo per fare pubblicità al libro, non so. Questa è la notizia che ho letto:

    The Impossible Station

    Dalla collaborazione tra la casa editrice Neri Pozza e The Impossible Society nasce, a Milano, la temporary escape room costruita sulla trama del romanzo Le sette morti di Evelyn Hardcastle. Un invito a un ballo, tanti ospiti, un misterioso omicidio e un’ora di tempo per risolvere il mistero: chi ha ucciso la giovane e bella Evelyn Hardcastle? Sessanta minuti di tempo per mettersi alla prova e trovare la chiave per uscire dallo studio di Blackheath House.
    Pensi di essere all’altezza?
    Raduna le menti migliori e risolvi il mistero.

    PARTECIPANTI
    da 3 a 6 giocatori

    PREZZO
    €60.00 – €80.00

    https://theimpossiblesociety.it/room...e-sette-morti/
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  18. Likes Aptenia liked this post
  19. #25
    Member L'avatar di Aptenia
    Registrato dal
    Jun 2017
    Messaggi
    62
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    A me personalmente non è piaciuto molto, se dovessi dare un voto sarebbe piuttosto basso, però riconosco che è estremamente originale come impostazione e c'è un piccolo colpo di genio anche nel finale.
    Sono contenta di averlo letto, però io ho trovato la lettura noiosa ed estremamente faticosa.

    Voto 10 per l'originalità e 3 per la fatica mia ...
    A me è piaciuto anche se alla fine ho fatto un po' fatica a ricollegare tutto e ho trovato il finale un po' esagerato.

    Per l'originalità è un 10 anche per me, in totale un 7 pieno
    “Poi non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua.”
    Alessandro Baricco . Oceano Mare

  20. Likes daniela, DarkCoffee liked this post
  21. #26
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    Forse è un modo per fare pubblicità al libro, non so.
    Secondo me semplicemente cavalcano l'onda del successo del libro per appassionare i giocatori. Queste escape room devono continuamente rinnovarsi e quale idea migliore di un bel libro che al momento vende tantissimo?

    Sarebbe meglio leggerlo in modo continuo e non come faccio io, cioè cinque minuti qui e dieci minuti là ... poi grazie tante che questo frammentare mi spezza la trama e faccio fatica a seguire il corso degli eventi. Per amor di verità, devo infatti ammettere che, pur avendo chiari i personaggi e le reincarnazioni, non è facile ricordarmi gli incastri delle cose che accadono. Ma lo trovo appassionante e proseguo perchè sono curiosissima sullo sviluppo della trama e sul finale, che spero non mi deluderà.

    Purtroppo sono appena al capitolo 20, ne ho ancora di strada da fare e di pagine da macinare!

  22. Likes daniela liked this post
  23. #27
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,580
    Post Thanks / Like
    Per colpa del tempo sono riuscita a prendere il libro in mano solo ora.
    Sono al capitolo 6 (escluso)... ma arriverò alla fine anche io

    Commento a pelle: mi incuriosisce, alcuni tratti sono poco reali... veramente? Non chiami la polizia? Ti fai la passeggiata intorno a casa con la figlia del proprietario? Non scappi? Sei calmo del fatto che hai perso la memoria?
    Io sarei entrata in un tale panico che penso avrei fatto la matta ahahahah
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  24. Likes daniela liked this post
  25. #28
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Proseguendo con la lettura, mi sono fatta questa domanda: come si fa a scrivere un libro come questo? Come ricordarsi tutti gli incastri degli eventi? Ricordarsi chi ha fatto cosa e quale ora si trovava in un determinato luogo e ancora: quali sono gli eventi già accaduti? E quali quelli che devono ancora accadere? Insomma, come fa l'autore a ricordarsi tutto?

  26. Likes Aptenia liked this post
  27. #29
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,580
    Post Thanks / Like
    Capitolo 13

    Pensavo di aver iniziato a fare una o due ipotesi sul finale, quando si è iniziato a parlare di reincarnazione. Devo dire che mi ha spiazzato. E' diventato più intrigante.
    La mia domanda, al momento, è: continuerà con lo stesso ritmo?
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  28. Likes Aptenia liked this post
  29. #30
    Member L'avatar di Aptenia
    Registrato dal
    Jun 2017
    Messaggi
    62
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Capitolo 13

    E' diventato più intrigante.
    La mia domanda, al momento, è: continuerà con lo stesso ritmo?
    Io l'ultimo terzo di libro l'ho letto a ritmo serrato per non perdere il filo con quello che si era scoperto, quindi la risposta è no, non continuerà con lo stesso ritmo...sarà in forte accelerazione
    “Poi non è che la vita vada come tu te la immagini. Fa la sua strada. E tu la tua.”
    Alessandro Baricco . Oceano Mare

  30. Likes daniela liked this post

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •