Thanks Thanks:  6
Likes Likes:  50
Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 16 a 30 su 37

Discussione: XX° GdL (Libero) - Il velo dipinto di William Somerset Maugham

          
  1. #16
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    Eh vabbeh! I commenti mi hanno troppo incuriosito! Appena comprato...
    Dovrete sentirvi in colpa per non farmi finire "I miserabili"
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  2. Likes daniela, Estella liked this post
  3. #17
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Eh vabbeh! I commenti mi hanno troppo incuriosito! Appena comprato...
    Dovrete sentirvi in colpa per non farmi finire "I miserabili"
    Questo è più corto e si legge in fretta! I capitoli così brevi e la curiosità rendono la lettura ancora più veloce.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  4. Likes DarkCoffee liked this post
  5. #18
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    914
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Eh vabbeh! I commenti mi hanno troppo incuriosito! Appena comprato...
    Dovrete sentirvi in colpa per non farmi finire "I miserabili"
    Fossero tutti così i sensi di colpa!
    Sono contenta che ci sei anche tu!
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  6. Likes DarkCoffee liked this post
  7. #19
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    Capitolo 6
    Sono lontana un miglio da voi, ma sicuramente la curiosità è quella che mi sta alimentando


      Spoiler

    Paura eee?
    Le manopole che si girano lentamente e l'ansia che sale...
    Ma poi dico... ma veramente fai chiamare lui al lavoro di tuo marito? Ed il marito non si insospettisce della chiamata?
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  8. Likes daniela liked this post
  9. #20
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    914
    Post Thanks / Like
    Non preoccuparti Dark, io vado un po' a rilento.
    Ho finito il quarantesimo capitolo.
    Bellissima la descrizione dell'arrivo al villaggio, si respira già un'aria nuova (a parte la sciagura del colera).
    La fatica del viaggio sembra una metafora di una riflessione interiore.
    Credo che da questo momento in poi ci saranno dei cambiamenti importanti, anche grazie al simpatico Waddington che sembra quasi la coscienza di Kitty.
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  10. Likes daniela, DarkCoffee liked this post
  11. #21
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Waddington me lo ero immaginato esattamente così, come l'attore che lo interpreta nel film:

    Nome:   54991_ico.jpg
Visite:  24
Grandezza:  4.4 KB
    E' una figura positiva, scanzonata e profonda.

    Invece i due attori che interpretano il marito e l'amante li avevo immaginati diversi.

    Nome:   il-velo-dipinto-L-FSTFQK.jpg
Visite:  24
Grandezza:  19.5 KB
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  12. Likes Estella liked this post
  13. #22
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    914
    Post Thanks / Like
    Qui c'è Kitty con Charlie, secondo me lui è stato perfetto per questo ruolo, come tutti gli attori di questo film, è uno dei miei film preferiti.

    Nome:   the-painted-veil-lg.jpg
Visite:  20
Grandezza:  77.0 KB

    Sto adorando il personaggio della madre superiora, intelligente, consapevole di sé e comprensiva delle debolezze umane, non c'è un filo di giudizio in lei.

    Diana Rigg la interpreta nel film e ha uno sguardo profondo, fiero ma non severo.

    Nome:   RIGG10271351_ori.jpg
Visite:  21
Grandezza:  33.8 KB
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  14. Likes daniela liked this post
  15. #23
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Meravigliosa la madre superiora! Perfetta!
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  16. Likes Estella liked this post
  17. #24
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    Leggo dopo i commenti per paura di qualche spoiler

    Sono al capitolo 31.

    Nel punti in cui lei analizza i comportamenti del marito per capire se conoscesse la verità, mi ha ricordato Anna Karenina, capolavoro di Tolstoj che consiglio vivamente.
    Geniale Walter con la sua richiesta strategica!
    Mi mette un nervoso Charlie... ed anche Kitty!

    P.S.: Mi incuriosisce molto anche il film, credo che lo vedrò a fine lettura
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  18. Likes Estella, daniela liked this post
  19. #25
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    914
    Post Thanks / Like
    A me piace molto la descrizione di Mei-tan-fu, la sensazione favolistica e di pace che trasmette nell'animo di Kitty la visione in lontananza del tempio che rispecchia nel fiume al tramonto.
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  20. Likes daniela, DarkCoffee liked this post
  21. #26
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Penso che nel film ci siano paesaggi esotici mozzafiato, soprattutto a Mei-tan-fu. Nel libro li possiamo solo immaginare.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  22. Likes DarkCoffee liked this post
  23. #27
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    La Cina naturalistica è uno dei viaggi che vorrei tanto fare. Sono del parere che la Cina nasconde tantissimo ai nostri occhi ed anche nel libro dei primi anni del 1900 viene descritto lo stereotipo del paese sporco e pieno di gente, paese che successivamente nella zona di Mei-tan-fu viene reinterpretato con un alone fiabesco.

    Sono al capitolo 50... sono curiosissima del film. Il libro è piene di descrizioni su umori, pensieri e sensazioni personali... come potranno mostrarli sullo schermo?
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  24. Likes daniela liked this post
  25. #28
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    CAPITOLO 35

    Proseguendo la lettura, il libro è sempre molto scorrevole e affascinante, e interessante l'ambientazione esotica.
    Mi è piaciuto quando Kitty prende coscienza della natura dell'amante, lasciando cadere il velo che le offuscava la vista. Credeva che il sentimento di totale e profondo innamoramento appartenesse ad entrambi, invece si rende conto che era solo suo.
    Walter è stato geniale. Quel pezzo di racconto è geniale. Il mio compagno che mi sentiva sghignazzare mi ha chiesto "ma state leggendo un libro comico?"
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  26. Likes daniela liked this post
  27. #29
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    914
    Post Thanks / Like
    Finito, è stata una bellissima lettura.
    Vado a commentarlo nel thread dedicato al libro.
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  28. Likes daniela liked this post
  29. #30
    The bell jar L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    914
    Post Thanks / Like
    In realtà questo libro lo lessi subito dopo aver visto il film al cinema.
    Ricordo che mi piacque molto ma non avrei potuto commentarlo senza rileggerlo, purtroppo la mia memoria si fa desiderare.
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  30. Likes daniela liked this post

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •