Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  7
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 16

Discussione: Cielo

          
  1. #1
    Victorian lady L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    770
    Post Thanks / Like

    Cielo

    Io non devo scordare
    che il cielo
    fu in me.
    Tu
    eri il cielo in me,
    che non parlavi
    mai del mio volto, ma solo
    quand’io parlavo di Dio
    mi toccavi la fronte
    con lievi dita e dicevi:
    – Sei più bella così, quando pensi
    le cose buone –
    Tu
    eri il cielo in me,
    che non mi amavi per la mia persona
    ma per quel seme
    di bene
    che dormiva in me.
    E se l’angoscia delle cose a un lungo
    pianto mi costringeva,
    tu con forti dita
    mi asciugavi le lacrime e dicevi:
    – Come potrai domani esser la mamma
    del nostro bimbo, se ora piangi così? –
    Tu
    eri il cielo in me,
    che non mi amavi
    per la mia vita
    ma per l’altra vita
    che poteva destarsi
    in me.
    Tu
    eri il cielo in me
    il gran sole che muta
    in foglie trasparenti le zolle
    e chi volle colpirti
    vide uscirsi di mano
    uccelli
    anzi che pietre
    – uccelli –
    e le lor piume scrivevano nel cielo
    vivo il tuo nome
    come nei miracoli antichi.
    Io non devo scordare
    che il cielo
    fu in me.
    E quando per le strade – avanti
    che sia sera –
    m’aggiro
    ancora voglio
    essere una finestra che cammina,
    aperta, col suo lembo
    di azzurro che la colma.
    Ancora voglio
    che s’oda a stormo battere il mio cuore
    in alto
    come un nido di campane.
    E che le cose oscure della terra
    non abbiano potere
    altro – su me,
    che quello di martelli lievi
    a scandere
    sulla nudità cerula dell’anima
    solo
    il tuo nome.

    Antonia Pozzi
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  2. Likes Enribello, daniela liked this post
  3. #2
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Il cielo

    Da qui si doveva cominciare: il cielo.
    Finestra senza davanzale, telaio, vetri.
    Un’apertura e nulla più,
    ma spalancata.
    Non devo attendere una notte serena,
    né alzare la testa,
    per osservare il cielo.
    L’ho dietro a me, sottomano e sulle palpebre.
    Il cielo mi avvolge ermeticamente
    e mi solleva dal basso.
    Perfino le montagne più alte
    non sono più vicine al cielo
    delle valli più profonde.
    In nessun luogo ce n’è più
    che in un altro.
    La nuvola è schiacciata dal cielo
    inesorabilmente come la tomba.
    La talpa è al settimo cielo
    come il gufo che scuote le ali.
    La cosa che cade in un abisso
    cade da cielo a cielo.
    Friabili, fluenti, rocciosi,
    infuocati e aerei,
    distese di cielo, briciole di cielo,
    folate e cumuli di cielo.
    Il cielo è onnipresente
    perfino nel buio sotto la pelle.
    Mangio cielo, evacuo cielo.
    Sono una trappola in trappola,
    un abitante abitato,
    un abbraccio abbracciato,
    una domanda in risposta a una domanda.
    La divisione in cielo e terra
    non è il modo appropriato
    di pensare a questa totalità.
    Permette solo di sopravvivere
    a un indirizzo più esatto,
    più facile da trovare,
    se dovessero cercarmi.
    Miei segni particolari:
    incanto e disperazione.


    Wisława Szymborska
    “Da ‘Vista con granello di sabbia”



    Nome:   Kandinsky-Blu-cielo-dettaglio.jpg
Visite:  57
Grandezza:  96.2 KB

    Blu di cielo - Kandinskij 1940
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  4. Likes Estella liked this post
  5. #3
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Come William Turner dipinse il cielo, nessuno mai...

    Nome:   turner luce e colore Il mattino dopo il diluvio.jpg
Visite:  56
Grandezza:  27.0 KB

    Luce e colore - Il mattino dopo il diluvio

    Nome:   turner la nave negriera.jpg
Visite:  53
Grandezza:  95.7 KB
    La nave negriera

    Nome:   Turner Heaving in Coals by Moonlight.jpg
Visite:  49
Grandezza:  51.2 KB
    Heaving in coals by Moonlight
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  6. Likes Estella liked this post
  7. #4
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Il cielo è basso

    Il cielo è basso , le nuvole a mezz'aria,
    un fiocco di neve vagabondo
    fra scavalcare una tettoia o una viottola
    non sa decidersi .
    Un vento meschino tutto il giorno si lagna
    di come qualcuno l'ha trattato;
    la natura, come noi, si lascia talvolta sorprendere
    senza il suo diadema.

    Emily Dickinson

    Nome:   constable Branch Hill Pond, Hampstead.jpg
Visite:  49
Grandezza:  17.4 KB
    Constable

    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  8. Likes Estella liked this post
  9. #5
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Tramonto

    Il carnato del cielo
    sveglia oasi
    al nomade d’amore

    G. Ungaretti

    Nome:   tramonto turner.jpg
Visite:  53
Grandezza:  22.1 KB
    Turner - Tramonto
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  10. Likes Estella liked this post
  11. #6
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Sereno

    Dopo tanta
    nebbia
    a una
    a una
    si svelano
    le stelle

    Respiro
    il fresco
    che mi lascia
    il colore del cielo

    Mi riconosco
    immagine
    passeggera

    Presa in un giro
    Immortale.

    G. Ungaretti

    Nome:   cielo-stellato-van-gogh1.jpg
Visite:  48
Grandezza:  103.9 KB
    Van Gogh
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  12. Likes Estella liked this post
  13. #7
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    “Era una notte ferma. Il mare a riva non riusciva a muoversi di un passo. Quand’è così non è nemmeno mare, pare cielo.” Erri De Luca

    "La cima è il mio punto e a capo. Bello per me che coincide con il cielo." Erri De Luca

    Nome:   5bed095b6baf16ba7f5f283501a2bc1d.jpg
Visite:  727
Grandezza:  30.2 KB

    Nome:   066f2bfdce667c2b3cbef4b192bd059c.jpg
Visite:  238
Grandezza:  28.5 KB
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  14. Likes Estella liked this post
  15. #8
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Nome:   Campo.jpg
Visite:  45
Grandezza:  28.6 KB

    Non mi stanco mai di un cielo azzurro.
    (Vincent van Gogh)

    Nome:   vento.jpg
Visite:  49
Grandezza:  67.5 KB
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  16. Likes Estella liked this post
  17. #9
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    E’ così bello fissare il cielo e accorgersi di come non sia altro che un vero e proprio immenso laboratorio di fisica che si srotola sulle nostre teste.
    (Margherita Hack)

    E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve
    (Fernando Pessoa)

    Nuvole di grandezza e forma diverse che arrivano, e se ne vanno, semplici ospiti di passaggio. Ciò che resta è soltanto il cielo, che è sempre lo stesso. Che è qualcosa che esiste, e al tempo stesso non esiste. Che ha una sostanza e al tempo stesso non ne ha.”
    (Haruki Murakami)

    Lo spettacolo del cielo mi sconvolge. Mi sconvolge vedere, in un cielo immenso, la falce della luna o il sole. Nei miei quadri, del resto, vi sono minuscole forme in grandi spazi vuoti.
    (Joan Miró)

    Nome:   IlGiroDelCielo-02.jpg
Visite:  49
Grandezza:  37.7 KB
    Il giro del cielo - Mirò
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  18. Likes Estella liked this post
  19. #10
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Il lampo


    E cielo e terra si mostrò qual era:
    la terra ansante, livida, in sussulto;
    il cielo ingombro, tragico, disfatto:
    bianca bianca nel tacito tumulto
    una casa apparì sparì d'un tratto;
    come un'occhio, che, largo, esterefatto,
    s'aprì, si chiuse, nella notte nera

    Giovanni Pascoli

    Nome:   bierstadt albert.jpg
Visite:  47
Grandezza:  68.4 KB
    Bierstadt Albert
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  20. #11
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Un punto microscopico brilla, poi un altro, poi un altro: è l'impercettibile, è l'enorme. Questo lumicino è un focolare, una stella, un sole, un universo; ma questo universo è niente. Ogni numero è zero di fronte all'infinito. L'inaccessibile unito all'impenetrabile, l'impenetrabile unito all'inespicabile, l'inespicabile unito all'incommensurabile: questo è il cielo.
    Victor Hugo

    Nome:   marc_chagall_sopra-la-cittc3a0_biografia_opere_due-minuti-di-arte-1.jpg
Visite:  48
Grandezza:  75.3 KB
    Chagall
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  21. Likes Estella liked this post
  22. #12
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Cielo

    La buona, la meravigliosa Lina
    spalanca le finestre perché veda
    il cielo immenso.
    Qui tranquillo a riposo, dove penso
    che ho dato invano, che la fine approssima,
    più mi piace quel cielo, quelle rondini,
    quelle nubi. Non chiedo altro.
    Fumare
    la mia pipa in silenzio come un vecchio
    lupo di mare.

    Umberto Saba

    Nome:   rondini.jpg
Visite:  46
Grandezza:  66.2 KB
    dal web
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  23. Likes Estella liked this post
  24. #13
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Egli desidera il tessuto del cielo

    Se avessi il drappo ricamato del cielo,
    intessuto dell’oro e dell’argento e della luce,
    i drappi dai colori chiari e scuri
    del giorno e della notte
    dai mezzi colori dell’alba e del tramonto,
    stenderei quei drappi sotto i tuoi piedi:
    invece, essendo povero, ho soltanto sogni;
    e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi;
    cammina leggera perché
    cammini sopra i miei sogni.

    William Butler Yeats

    Nome:   monet.jpg
Visite:  43
Grandezza:  64.6 KB
    Monet
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  25. Likes Estella liked this post
  26. #14
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Le donne sono l'altra metà del cielo, quella nuvolosa. Groucho Marx

    Nome:   corcos..jpg
Visite:  42
Grandezza:  59.0 KB
    Corcos
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  27. Likes Estella liked this post
  28. #15
    Victorian lady L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    770
    Post Thanks / Like


    “Il cielo in me. Vita irrimediabile di una poetessa. Antonia Pozzi (1912-1938)” è un film documentario di Sabrina Bonaiti e Marco Ongania dedicato alla vita di Antonia Pozzi.
    E’ stato proiettato in anteprima al Teatro della Società di Lecco la sera del 21 marzo 2014, data significativa e dal forte valore simbolico e culturale, trattandosi della giornata dedicata alla poesia.
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  29. Likes daniela liked this post

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •