Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  25
Pagina 3 di 5 primaprima 12345 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 31 a 45 su 66

Discussione: La poesia e la casa...

          
  1. #31
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,838
    Post Thanks / Like
    A voi che costruite la nuova casa

    Quando innalzerai di nuovo le tue mura
    - Il focolare, il letto, il tavolo e la sedia –
    non appendere le lacrime per quelli che se ne sono andati,
    che non abiteranno più con te,
    alla pietra
    non al legno-
    ci sarebbe altrimenti un pianto nel tuo sonno
    in quello breve, che ancora devi fare.


    Non sospirare quando ti fai il letto, -
    ai tuoi sogni potrebbe mescolarsi
    il sudore dei morti.


    Ah gli arredi e le pareti
    sono recettivi come arpe eolie
    e come un campo dove cresce il tuo dolore,
    e sentono in te il legame con la polvere.


    Costruisci, quando scorre la clessidra,
    ma non piangere via i minuti
    insieme con la polvere
    che nasconde la luce.

    Nelly Sacks

    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  2. #32
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Domenica mattina ha traslocato la famiglia di bosniaci
    che abitava qui di fronte
    hanno ammassato su un furgone scoperto
    tutte le loro cose
    reti di letti mobili e giocattoli dei figli
    la gente all’uscita di messa li guardava
    senza capire come si potesse
    spostare una casa intera in un solo viaggio
    hanno salutato sorridendo come sempre
    poi sono saliti
    hanno messo in moto e sono andati via
    l’ultima immagine che resta delle loro vite
    è una scritta a pennarello nero sullo scatolone
    caricato in fondo
    FRAGILE

    Francesco Tomada
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  3. #33
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    BEATO IL MIO VICINO


    Beato il mio vicino che dalle sue finestre
    coglie con gli occhi i fiori che io curo,
    i colori che veglio dal buio della casa.
    Io penso a togliere le foglie secche
    a dare l’acqua ai vasi appena serve,
    devo sempre patire quando un giorno
    vedo che sono morti eternamente.
    Per lui sono soltanto vivi, solo belli,
    non ha bisogno di saperne i nomi
    per imparare come amarli meglio.
    Beato lui, il vicino,
    che chiama il mio balcone il suo paesaggio
    e che di fronte a sé tra strada e cielo
    vede distintamente il mio destino.

    Silvia Bre
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  4. #34
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    La casa

    L’uomo solo ascolta la voce calma
    con lo sguardo socchiuso, quasi un respiro
    gli alitasse sul volto, un respiro amico
    che risale, incredibile, dal tempo andato.
    L’uomo solo ascolta la voce antica
    che i suoi padri, nei tempi, hanno udito, chiara
    e raccolta, una voce che come il verde
    degli stagni e dei colli incupisce a sera.
    L’uomo solo conosce una voce d’ombra,
    carezzante, che sgorga nei toni calmi
    di una polla segreta: la beve intento,
    occhi chiusi, e non pare che l’abbia accanto.
    E’ la voce che un giorno ha fermato il padre
    di suo padre, e ciascuno del sangue morto.
    Una voce di donna che suona segreta
    sulla soglia di casa, al cadere del buio.

    Cesare Pavese
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  5. #35
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Il mio indirizzo

    Ho cancellato oggi il numero della mia casa,
    Ho strappato la targa che portava il nome della mia via
    e quelle di tutte le altre.
    Ma se tu assolutamente vuoi trovarmi,
    bussa alla porta di ogni casa, in ogni via
    delle città di tutti i paesi,
    - tutto allo stesso tempo è una cattiva sorte e una
    benedizione –
    e ovunque dove risplende uno spirito libero:
    sappilo, là è casa mia.

    Amrita Pritam
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  6. #36
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Mi rivolto nella cenere

    Cercando di trovare un po’ di brace.

    Mi siedo a chiacchierare con l’ombra

    Che un giorno d’estate hai dimenticato sul sofà.

    Sogno le orme di passi

    Che una notte persero la memoria.

    Nessuno passò mai da queste parti.

    Si affitta vuoto l’appartamento

    Di una casa che non c’è più

    Alejandro Jodorowsky

    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  7. #37
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,838
    Post Thanks / Like
    Vicolo

    Mi chiama talvolta la tua voce
    e non so che cieli ed acque
    mi si svegliano dentro:

    una rete di sole che si smaglia
    sui tuoi muri ch'erano a sera
    un dondolio di lampade
    dalle botteghe tarde
    piene di vento e di tristezza.

    Altro tempo: un telaio batteva nel cortile
    e s'udiva nella notte un pianto
    di cuccioli e bambini.

    Vicolo: una croce di case
    che si chiamano piano,
    e non sanno ch'è paura
    di restare sole nel buio.

    Salvatore Quasimodo
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  8. #38
    Senior Member L'avatar di Andrea
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    959
    Post Thanks / Like
    Il soggiorno è il mio problema


    Libri libri quadri libri
    scatolette sigarette
    due candele un cavallino
    fichi in marmo ancora libri
    un vecchissimo accendino.
    Sopra i tavoli, dai muri,
    nei cassetti vani oscuri
    che nessuno ha mai sondato,
    il soggiorno tutto intorno
    mi rammenta che il problema
    si riassume in questo ingorgo
    di sovraffollata scena.
    Troppi oggetti, troppe carte,
    troppo spazio dato all’arte.


    Nell' affanno di sapere
    non riesco più a capire,
    nella smania di guardare
    non riesco più a vedere.


    Al soggiorno do ragione:
    devo farmi il vuoto intorno.


    E da lì ricominciare.


    Franco Marcoaldi
    L’amore è la voce dietro tutti i silenzi, la speranza che non ha il contrario in un timore.

  9. #39
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,838
    Post Thanks / Like
    Ecco ancora una finestra,
    dove ancora non dormono.
    Forse - bevono vino,
    forse - siedono così.
    O semplicemente - le due
    mani non staccano.
    In ogni casa, amico,
    c'è una finestra così.

    Non candele o lampade hanno acceso il buio:
    ma gli occhi insonni!

    Grido di distacchi e d'incontri:
    tu, finestra nella notte!
    Forse, centinaia di candele,
    forse, tre candele...
    Non c'è, non c'è per la mia
    mente quiete.
    Anche nella mia casa
    è entrata una cosa come questa.

    Prega, amico, per la casa insonne,
    per la finestra con la luce.

    Marina I. Cvetaeva
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  10. #40
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,838
    Post Thanks / Like
    Ballata

    Ecco la casa ov’io vidi la luce
    e la chiesa lì accanto,
    dove fui battezzato.
    Consolanti evidenze!
    Qui antiche donne vivono,
    mai sazie di ricordare.
    E narrano una storia
    ch’io so a memoria e non vorrei sapere.
    Narrano la mia storia famigliare.
    Dicono che una notte,
    col cuore fasciato
    di crudeltà e d’ira fredda,
    un uomo fece guasto
    senza pietà nei suoi affetti più sacri,
    disperse una famiglia appena in fiore.
    E la casa natale era al mattino
    tranquilla e disertata
    come se visitata
    l’avessero le streghe.
    Il tempo come un ciclone
    spazzò da questi luoghi
    le care immagini.
    Di ciò che fu non rimane
    che un tacito agitarsi
    di memorie e di ombre.
    Ma quelle voci ch’io dico
    sono implacabili e vive.
    Lamentose quale un funebre canto,
    alla pietà l’invettiva alternando,
    mi rammentano come, ancora in fasce,
    m’abbia poco la sorte vezzeggiato.

    Vincenzo Cardarelli
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  11. #41
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    La mia casa vuota per sempre
    velaste di fumose lodi.Come vuole l’ombra staccarsi dal corpo,
    come vuole la carne separarsi dall’anima,
    così io adesso voglio essere scordata.

    Anna Andreevna Achmatova
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  12. #42
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,838
    Post Thanks / Like
    SOLIDARIETA'

    Mi sono affezionata all'attaccapanni
    perché riceve con umiltà
    la tua giacca, la tua camicia, i tuoi pantaloni.
    È il mio complice più fedele
    perché bada con zelo ai tuoi abiti quando mi ami.
    Non ti dice che li accarezzo mentre dormi
    né che alle loro asole abbottono i miei sogni.
    L'attaccapanni soffre con me
    se stacchi i tuoi indumenti per andartene
    a camminare senza grinze per le strade.


    Lucia Rivadeneyra
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  13. #43
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    Con alterna chiave

    Con alterna chiave
    tu schiudi la casa dove
    la neve volteggia delle cose taciute.
    A seconda del sangue che ti sprizza
    da occhio, bocca ed orecchio
    varia la tua chiave.

    Varia la tua chiave, varia la parola
    cui è concesso volteggiare coi fiocchi.
    A seconda del vento che via ti spinge
    s'aggruma attorno alla parola la neve.

    Paul Celan
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  14. #44
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    non metto a fuoco


    se non all’alba
    nel crepitio del lino ereditato
    nel lino fragrante, bruciante


    avrei dovuto incendiare la casa
    e nella pira
    le bottigliette di vetro e argento
    che sulla toletta della nonna
    frangevano la luce meridiana


    all’alba m’inalbera un rancore
    vado minando la mia terra invasa
    vendicando il sopruso


    fare tabula rasa
    assoldare dei bravi
    farla infine pagare


    è l’ora, m’alzo – il buon senso gracchia
    il suo comando di non guardare indietro
    non mettere a fuoco
    piuttosto tirare lo sciacquone
    assicurarsi del gorgo
    accontentarsi dell’acqua

    Stefania Portaccio

    Da La mattina dopo, Passigli, 2011
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

  15. #45
    Senior Member L'avatar di Aleciccio
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    827
    Post Thanks / Like
    RITORNO A CASA

    Sulla scala a spirale
    Intorno ai vasi dai fiori appassiti,
    Fiorisce la ruggine.
    Le valige, piene di biancheria sporca
    E di vecchi interrogativi, mi rendono titubante.
    Come se di soglia in soglia traslocassi l'inquietudine.
    Gli ultimi quattrocento chilometri siamo stati zitti.
    Nessuno di noi due sa se riusciremo a sottacere
    Anche il silenzio dell'arrivo.
    Lo sguardo nello specchio del bagno,
    Dal quale sono scappato così lontano,
    Neanche per un attimo mi ha perso d'occhio.

    Aleš Šteger
    Bisogna essere leggeri come un uccello, non come una piuma. Paul Valery

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •