Nome:   SISTERS.jpg
Visite:  31
Grandezza:  58.0 KB
Regia di Tommy Wirkola
Un film con Noomi Rapace, Glenn Close, Willem Dafoe, Marwan Kenzari, Christian Rubeck
Titolo originale: What Happened to Monday?
Fantascienza, 123 min.
Gran Bretagna, 2017




Trama
In un futuro tetro, la sovrappopolazione obbliga il governo a misure estreme. Il piano di Nicolette Cayman prevede di obbligare le famiglie ad avere un solo figlio: fratelli e sorelle saranno ibernati in attesa di tempi migliori. Ma Terrence riesce ad aggirare i controlli del Child Allocation Bureau, facendo assumere alle sue sette nipotine gemelle la medesima identità. Ognuna si chiamerà come un giorno della settimana e in quello stesso giorno potrà uscire di casa. Per il mondo le sette sorelle corrispondono a un'unica persona: Karen Settman.(mymovies)


Sette sorelle gemelle, un'unica attrice, una regia in grado di mantenere l'illusione. Certo qualche rigidità nelle scene corali, ma sette sorelle sono tante da gestire.
Il film è decisamente carino, secondo me, nonostante sia stato criticato sotto vari punti di vista, sceneggiatura in primis.
Bella la parte in cui le sorelline sono bambine, tanto carine. Una volta cresciute sembrano un po' ridicole, nel loro distinguersi con atteggiamenti e look stereotipati, ma poi la sensazione di straniamento cessa.
Certo, alcune sorelle sono più carismatiche di altre, però, quando si trasformano, nell'unica identità offerta alla società, le differenze cessano.
Mi ha stupito la violenza insita nel nel film, la scena di "sesso" è piuttosto nuda e anche questa mi ha un po' stupito... che stia diventando una bacchettona? (Speriamo di no). Comunque quest'ultima mi ha fatto ridere un po' (voluto) e anche regalato un po' di dolcezza, perché il personaggio della scena era (nell'esiguità del tutto) il mio preferito, essendo il più dolce senza essere il più ingenuo.




Cosigliato? Sì.

Nome:   NOOMI.jpg
Visite:  29
Grandezza:  14.6 KB