Thanks Thanks:  1
Likes Likes:  2
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Ray - Taylor Hackford - 2004

          
  1. #1
    Grandi speranze L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    303
    Post Thanks / Like

    Ray - Taylor Hackford - 2004

    Ray

    Nome:   ray.jpg
Visite:  12
Grandezza:  27.3 KB

    Genere: musicale, biografico, drammatico.
    Regia: Taylor Hackford.
    Attori: Jamie Foxx, Kerry Washington, Regina King.

    Paese: Stati Uniti 2004.
    Durata: 152 minuti.


    Trama da Wikipedia:
    Nato in una piantagione di mezzadria nel nord della Florida, Ray Charles Robinson divenne cieco all'età di sette anni. Ispirato da una madre coraggiosa ed indipendente che insistette affinché il giovane trovasse la propria strada nel mondo, Ray Charles scopre di avere una grande passione per la musica ed inoltre un grande talento per il pianoforte. Girando in tour per tutti i concerti musicali del Sud dello stato, Ray Charles si fa un nome nell'ambiente, sino a diventare famosissimo quando unisce stili diversi come il gospel, il country ed il jazz creando un proprio stile unico ed inimitabile.Ray Charles rivoluzionò il modo in cui la gente apprezzava la musica, combattendo contemporaneamente la segregazione razziale, battendosi per i diritti dei neri ed aiutando la carriera di altri giovani artisti di colore. Il film fornisce un ritratto dell'artista completo, mostrando anche aspetti controversi della sua vita come la dipendenza da eroina.

    Mio commento:
    Questo film è bellissimo.
    Jamie è straordinario, non avevo mai visto un suo film e mi ha affascinato, tanto che adesso temo di guardarne un altro perché l'ho identificato con Ray, anche se è sbagliato fare il paragone tra attore e personaggio reale.
    Bravissimo anche il bambino che interpreta Ray a sette anni, mi ha commosso.
    Sharon Warren interpreta una madre davvero esemplare, ammirevole per la sua forza, e l'attrice la interpreta intensamente, ha uno sguardo che dice tutto.
    Capisco la fragilità di Ray, i suoi tormenti, i suoi traumi non soluti, e fortunatamente grazie alle terapie e alla paura di perdere la sua famiglia riuscì ad uscire dalla dipendenza da droghe, la sua vita è la vita di un uomo apparentemente di successo ma interiormente di un uomo che si porta negli anni un pesantissimo senso di colpa.
    La parte musicale è magnifica, Ray è stato uno sperimentatore di generi ed un rivoluzionario, si rifiutò di suonare in stati razzisti e contribuì alla difesa dei diritti dei neri.
    Questi sono film che senza ipocrisia fanno riflettere e curano l'anima.

    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  2. Thanks kaipirissima thanked for this post
    Likes daniela liked this post
  3. #2
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    2,911
    Post Thanks / Like
    Lo metterò in lista. Il tuo commento è troppo entusiasta...

  4. Likes Estella liked this post
  5. #3
    Grandi speranze L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    303
    Post Thanks / Like
    Fammi sapere che ne pensi!
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  6. #4
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    2,911
    Post Thanks / Like
    Grazie Estella, senza il tuo commento entusiasta non l'avrei visto, e mi sarei persa davvero un bel film. L'unico difetto è, forse, un pelino lungo.
    Le parti che mi sono piaciute di più sono quelle dell'infanzia, santo cielo! sua mamma era incredibile.
    Mi è piaciuto, molto, tutto il sottotesto razziale.
    La cosa che mi ha colpito è che lo conoscevo come cantante americano famoso, ma in realtà è un genio!
    Il destino gli ha tolto la vista ma gli ha dato " l'orecchio assoluto", cosa assai rara. Un dono che ha saputo poi reinventare, facendo così la storia della musica.

    Bene! Grazie ancora e alla prossima!


    L'orecchio assoluto

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •