Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2

Discussione: Nel romanzo - Luciano Accomando

          
  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal
    May 2017
    Messaggi
    1
    Post Thanks / Like

    Nel romanzo - Luciano Accomando

    Nome:   Nel_romanzo_web.jpg
Visite:  32
Grandezza:  35.6 KB
    Il maresciallo Calà non è un eroe senza macchia dalla brillante armatura. Mantiene alcuni tratti di un cavaliere romantico, ma al momento i suoi mulini a vento sono i fantasmi di un passato ancora troppo recente per essere dimenticato.
    Calà sembra volersi arrendere, annegare la sua inquietudine nell’alcol, ma a tirarlo fuori dal baratro è un nuovo caso: è stato ritrovato il cadavere di un uomo, abbandonato nudo e con la testa mozzata all’interno di una grotta.
    Partono quindi le indagini che si dimostreranno più complicate del previsto, coinvolgendo una serie di personaggi che non sembrano essere a loro agio quando si tratta di gettare la maschera e fare i conti con la verità. Il maresciallo dovrà guardare oltre il fascino di Selene, avvalersi della saggezza di Fofò, entrare nella mentalità dei coniugi Cammalleri, resistere alla sensualità di Gabriella, capire chi è veramente Giulio Ugolino.
    E proprio Giulio Ugolino sarà quello che più gli darà filo da torcere. Chi è il ragazzo? Perché continua a mentire? Come fa a sapere certi particolari? La scoperta della verità getterà nuove inquietudini sul commissario e sul lettore, coinvolto in un finale davvero inaspettato.
    Immagini allegate Immagini allegate  

  2. #2
    Junior Member
    Registrato dal
    May 2017
    Messaggi
    1
    Post Thanks / Like
    Non leggevo un giallo da tanto tempo, ma da ragazzina sono stata una grande appassionata dei classici, ho letto tutto di Agatha Christie ad esempio, poi ho avuto una insana passione per Friedrich Dürrenmatt. Ho ricevuto questo libro in regalo e in meno di una giornata l’avevo già finito. L’architettura della trama e lo stile di scrittura dell’autore sono degni di nota, la storia è avvincente e le descrizioni dettagliatissime. I personaggi poi mi hanno agganciata dalla prima all'ultima pagina, tanto che ho pensato a loro come li conoscessi, addirittura mi è capitato di sognarli! Non è solo un giallo (il titolo “Nel romanzo” nasconde molti segreti che verranno svelati nell'epilogo) è anche un’opera teatrale di pirandelliana memoria.

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •