Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  5
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Artemisia Gentileschi fino al 7 maggio

          
  1. #1
    Logopedista nei sogni L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    940
    Post Thanks / Like

    Lightbulb Artemisia Gentileschi fino al 7 maggio

    E' in corso una grande mostra romana dedicata a una delle artiste più appassionanti e amate dal grande pubblico, Artemisia Gentileschi: dal 30 novembre 2016 al 7 maggio 2017 al Museo di Roma a Palazzo Braschi, magnifico edificio del XIX secolo, tra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele II.
    L’artista, nata a Roma nel 1593 e morta a Napoli nel 1653, ha vissuto e lavorato principalmente in tre città: Firenze (dal 1613 al 1620), Roma (dal 1620 al 1626) e Napoli (dal 1626 al 1630). La mostra è un viaggio nella vita e nell’arte di Artemisia, con un approfondito esame degli scambi e delle influenze con gli artisti a lei vicini.
    Frutto di un lunghissimo lavoro preparatorio, la mostra vanta prestiti da tutti i principali musei del mondo - dal Metropolitan Museum di New York, dal Museo di Capodimonte, dal Wadsworth Atheneum di Hartford Connecticut, dalla Galleria Palatina di Palazzo Pitti a Firenze e dal Národní galerie v Praze di Praga - ed opere straordinarie quali Giuditta che taglia la testa a Oloferne (Museo di Capodimonte), Ester e Assuero (Metropolitan Museum di New York), Autoritratto come suonatrice di liuto (Wadsworth Atheneum di Hartford Connecticut) e moltissime altre.
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  2. Likes Enribello, daniela liked this post
  3. #2
    Master Member L'avatar di Enribello
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,188
    Post Thanks / Like
    Ci devo andare....dal martedi alla domenica orario 10.00 - 19.00...
    grazie per la segnalazione.
    Io li odio i nazisti dell'Illinois...

  4. Likes Estella liked this post
  5. #3
    Logopedista nei sogni L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    In riva al mare
    Messaggi
    940
    Post Thanks / Like
    Spero di andarci anch'io.
    Anni fa alla Galleria degli Uffizi di Firenze vidi il dipinto "Giuditta che decapita Oloferne", imponente, sia per la dimensione che per la tematica.
    Impressionante e magnetico per me, soprattutto conoscendo la biografia della pittrice.
    Ho letto che alcuni critici hanno visto nel dipinto una sorta di rivalsa nei confronti di Agostino Tassi.
    Non avere mai paura di essere un papavero in un campo di giunchiglie.


  6. Likes daniela liked this post
  7. #4
    Senior Member L'avatar di Serena-fundy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Roma
    Messaggi
    775
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Estella Visualizza il messaggio
    Ho letto che alcuni critici hanno visto nel dipinto una sorta di rivalsa nei confronti di Agostino Tassi.
    Agostino Tassi... l'imbrattatele!
    Anni fa ho letto un romanzo storico sulla vita di Artemisia Gentileschi scritto da una scrittrice americana, Susan Vreeland. Il romanzo mi era piaciuto molto.
    Due cose mi hanno sempre sorpreso: l'intelligenza degli animali e la bestialità degli uomini. Bertrand Russell

  8. Likes Estella liked this post

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •