Thanks Thanks:  3
Likes Likes:  15
Pagina 6 di 6 primaprima ... 456
Visualizzazione dei risultati da 76 a 78 su 78

Discussione: Frasi tratte dai libri

          
  1. #76
    Senior Member L'avatar di Enribello
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Roma
    Messaggi
    989
    Post Thanks / Like
    Contribuisco anche io.....

    In ogni donna si nasconde un essere "naturale" e selvaggio
    una forza potentissima, formata da istinti, creatività passionale
    e un sapere ancestrale. Il suo nome è "Donna Selvaggia"
    ma, purtroppo identifica una specie gravemente minacciata.
    Benchè la sua presenza sia innata, secoli di cultura e civiltà
    l' hanno soffocata, domata, talvolta annullata, cercando
    pervicacemente di rintuzzare gli slanci più pericolosi e incatenandola
    in uno sterotipo piuttosto rigido di sottomissione.
    In questo modo si è sciupato un tesoro inestimabile e si sono tarpate
    le ali a ciò che invece è quanto di più vitale esista nell' animo
    femminile.


    Donne che corrono coi lupi – Clarissa Pinkola Estés
    Io li odio i nazisti dell'Illinois...

  2. Likes Estella, daniela liked this post
  3. #77
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,095
    Post Thanks / Like
    Vassene il tempo e l'uom non se n'avvede

    La divina commedia - Dante Alighieri

  4. Likes Enribello, Estella liked this post
  5. #78
    Victorian lady L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    790
    Post Thanks / Like
    Tu non sai cosa voglia dire per una donna non essere bella. Per noi la bellezza è tutto. Non vivendo che per essere amate, e non potendolo essere che alla condizione di essere avvenenti, l’esistenza di una donna brutta diventa la piú terribile, la piú angosciosa di tutte le torture. Nella vita dell’uomo non vi è miseria paragonabile a questa. L’uomo, ancorché deforme, ancorché non amato, ha mille divagazioni, ha mille compensi; la società gli è indulgente; non potendo mirare all’amore, egli mira all’ambizione; ha uno scopo; ma la donna non può mai uscire dalla via che le hanno tracciato il suo cuore e la sua vanità, non può tendere ad altro fine che a quello di piacere e di essere amata. Non vi è che la maternità che possa compensarla qualche volta della privazione dell’amore, ma questa ne è il frutto, ed è spesso negata alla bruttezza.

    (Fosca - Tarchetti)


    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  6. Likes daniela liked this post

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •