Thanks Thanks:  1
Likes Likes:  10
Pagina 4 di 4 primaprima ... 234
Visualizzazione dei risultati da 46 a 53 su 53

Discussione: XV° GdL (Misto) - Tramonto e polvere di Joe R. Lansdale

          
  1. #46
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,401
    Post Thanks / Like
    Di Sunset ho apprezzato la sincerità con cui si rivolgeva alla figlia. (Però sul fatto della scelta della figlia... Lì mi sarei imposta )
    non sopportavo quando si presentava dicendo di aver ucciso suo marito,
    da un inizio da protagonista perde la capacità di agire e viene trascinata dagli eventi, (infatti alla fine se ne va) la manipolazione della suocera, il "tradimento" di Hillbilly, il ritorno del padre protettore, nonchè del gigante ecc., peccato.
    Sunset è un personaggio che avrei tratteggiato meglio, scavando di più e soprattutto mettendola in situazioni in cui lei è in azione. La storia del negro dentro il cinema si svolge con una velocità inverosimile, quando lei entra il negro ha deciso di arrendersi non c'è nemmeno un dialogo di approfondimento, di scontro, di tensione... Aveva grandi potenzialità ma Lansdale invece di giocare su Sunset ha preferito giocare al bullo, mostrando Hillbilly, il tipo con il parrucchino, (il fatto che fossero fratellastri... chi se ne frega!).
    Insomma, invece di dare consistenza alla storia ai personaggi ha preferito il pulp.
    Scelte che dividono il pubblico.
    A me non piace. Al mio amico sì.

    credo (ipotesi) che Lansdale avesse intenzione di creare una serie, ma poi ha rinunciato perchè non è capace di scavare nella psiche femminile.

  2. Likes DarkCoffee liked this post
  3. #47
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Anch'io, leggendo, mi figuravo Bull con la faccia dell'attore de "Il miglio verde"!

  4. #48
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,749
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Mauro, Sunset è l'unica che ha un senso? Ma se la figlia rimane in cinta dal suo amico/amante/vice, lo viene a sapere da un padre conosciuto da 4 ore , alla quale glielo ha detto la suocera che magicamente gli regala il mondo, e lei non fa neanche una piega!
    Uccidono tutti, lei uccide, diventa la "legge" di punto in bianco è la ragazza più coraggiosa della zone, e lei... tranquilla come se niente fosse...

    No, Sunset è bocciata senza pietà

    Mauro non devi dispiacerti, anzi! Anche se lo sto massacrando il libro, mi ha fatto piacere leggerlo, soprattutto con voi
    In più ero curiosa di leggere Lansdale!
    Mah.
    Forse i punti di vista maschile e femminile divergono per una questione di immedesimazione o non immedesimazione ma a me lei fa, tutto sommato, una certa tenerezza proprio perché la vedo come l'unica vera vittima di tutto il romanzo e per tutto il romanzo
    Un personaggio che può sembrare forte perché ammazza il marito (di cui è vittima da anni), ma poi si trova in un vortice di personaggi in cui tutti si fanno gli affari loro alle sue spalle (la suocera, la figlia, il belloccio, il padre e il parruccone) costringendola, tutte le volte, a rimettere in gioco le sue (poche) certezze e i suoi (molti) dubbi.
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

  5. #49
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Ma sono l'unica a cui è piaciuto?


  6. #50
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,401
    Post Thanks / Like
    non è che non mi sia piaciuto. solo che... boh. pensavo meglio.

  7. #51
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,580
    Post Thanks / Like
    Tra parentesi, stavo cercando un libro nella mia libreria e mi sono accorta di avere altri 4 libri di Lansdale!
    Uh marò! E prima o poi gli darò una seconda chance.

    Ma si, ragazzi, alla fine il libro si fa leggere. Ne abbiamo parlato tutti, quindi è stato promosso per il GdL, ma rimandato per essere consigliato
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  8. #52
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Elvira Coot Visualizza il messaggio
    Ma sono l'unica a cui è piaciuto?

    Anche a me è piaciuto, Lansdale non è all'altezza di Steinbeck a mio parere, però si può leggere.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  9. #53
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,236
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    Anche a me è piaciuto
    Evviva!

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •