Thanks Thanks:  2
Likes Likes:  5
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Snowpiercer - Bong joon ho - 2014

          
  1. #1
    Master Member L'avatar di Enribello
    Registrato dal
    Dec 2015
    residenza
    Roma
    Messaggi
    1,091
    Post Thanks / Like

    Snowpiercer - Bong joon ho - 2014

    2031, pianeta Terra. Da 17 anni ormai i sopravvissuti a una catastrofe ecologica che ha ricondotto l'intero globo terracqueo a una nuova era glaciale viaggiano su un treno rompighiacchio, lo Snowpiercer, sorta di arca di Noè del terzo millennio, nel quale vige un rigido sistema classista. Un gruppo di disperati degli ultimi vagoni, sfiancati da stenti e soprusi e capeggiati dal determinato Curtis, si ribella e decide di attraversare il mezzo per arrivare alla locomotiva presidiata dal misterioso Wilford.inventore di un sistema sociale su cui si regge l’equilibrio della comunita’…

    dal web.


    Film curioso, strampalato, forse inverosimile…ispirato da un fumetto….eppure...

    calzante metafora della societa’ : I pochi (ricchi e potenti) che controllano i molti… (la classe media e i poveri) cercando di mantenere un equilibrio… un certo ecosistema stabile. Vi dice niente? Inevitabile una rivoluzione…del resto la lotta di classe da sempre attraversa la storia dell’uomo.
    Il treno/sistema che si auto-alimenta incapace di fermarsi e’ destinato a implodere….l’’umanita’ e’ sopravvissuta al disastro …..sopravvivera’ a se stessa?
    L’incipit non e’ originalissimo ma a volte e’ come una storia viene raccontata. Visione cupa, sprazzi di humor nero e scene forti,violente…..a tratti grottesco….spettacolare ma non nel senso “americano” del termine (il regista e’ coreano) ..il viaggio nei vagoni e’ surreale. Scopriremo avanzando quello che ci aspetta.Stupenda la scena della carrozza-scuola dalle tinte pastello con la maestrina incinta , smorfiose canzoncine propagandistiche e filmati didattici…ma non posso dire di piu’….neanche sul finale dove ho sentito pareri discordi. Cast di livello.
    Due parole su Tilda Swinton(irriconoscibile) .
    Fantastica la sua interpretazione-caricatura…una marionetta ridicola simbolo evidente di tutti quegli opportunisti che, nei sistemi di potere, sanno mettere radici. ( quanti esempi recenti.....)
    Il suo discorso ricorda l’apologo di Menenio Agrippa ( riusci’ a ricompattare il popolo di Roma che si era sollevato contro i patrizi nel 493 a.C. convincendolo che tutti facevano parte di un corpo unico,la societa’ romana)
    Se vi piace la sci-fi e volete vedere un film diverso…acquistate il biglietto e salite sul treno.


    Io li odio i nazisti dell'Illinois...

  2. Thanks DarkCoffee thanked for this post
    Likes kaipirissima, daniela, Robbo liked this post
  3. #2
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,373
    Post Thanks / Like
    Cavolo! Devo recuperarlo! grazie!

  4. #3
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Mi è piaciuto molto questo "action distopico" di produzione coreana basato sulla serie a fumetti francese Le Transperceneige di fantascienza post apocalittica, che mette in scena la rivoluzione alla maniera di un videogame, vagone dopo vagone.

    Nome:   2-snowpiercer_-scena-scuola.jpg
Visite:  25
Grandezza:  97.0 KB

    Gli ambienti sono volutamente dark, l'oscurità riempie tutto. Man mano che avanziamo verso i vagoni di testa ecco che i colori si accendono e si aprono visioni che sembrano ora quasi celestiali. C'è un gioco notevole di buio e luce.

    H
    o apprezzato molto l'ottima interpretazione disturbante e raccapricciante di Tilda Swinton e del cast hollywoodiano.
    L
    a metafora della testa e della coda che in qualche modo devono "comunicare" per mantenere un certo ordine in questo strano microcosmo è la più geniale di questo strano film.

    Nome:   film_snowpiercer_prisoner.jpg
Visite:  29
Grandezza:  91.1 KB
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  5. Likes kaipirissima liked this post
  6. #4
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,373
    Post Thanks / Like
    Visto qualche giorno fa. Piaciuto. Tra fumetto e videogames esce un film decisamente particolare. Mi ha colpito la violenza di alcune scene e ho apprezzato la caratterizzazione del protagonista.
    Il finale me lo aspettavo diverso, non sono sicura che questo effettivamente mi piaccia.

    grazie per la segnalazione Enribello

  7. Thanks Enribello thanked for this post
    Likes daniela liked this post

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •