Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  2
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: Test di Libreriamo: "Quanto conosci la lingua italiana?"

          
  1. #1
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,221
    Post Thanks / Like

    Test di Libreriamo: "Quanto conosci la lingua italiana?"

    Ci vogliono solo pochi minuti per completare questo test in 10 domande sulla lingua italiana che trovate nel sito di Libreriamo.

    Io l'ho fatto e ho ottenuto questo risultato:

    "SEI BRAVO MA NON TI APPLICHI.

    Classico. Non è che non studi, è che non ti applichi. Preferisci passare più tempo con gli amici in giro piuttosto che chiuso in casa a leggere. Come darti torto, però non farti prendere la mano perché altrimenti rischi di dimenticarti in fretta tutto quello che hai faticosamente imparato."

    Dal riferimento agli amici, mi pare di capire che questo test sia indirizzato prevalentemente agli studenti.... io, in realtà, più che alle amiche corro dietro ai miei nipoti ... ma il risultato direi che è lo stesso, si finisce comunque per trascurare lo studio!

  2. Likes kaipirissima liked this post
  3. #2
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    Fatto.
    Responso:

    PROMOSSO A PIENI VOTI:

    Complimenti! Se ogni tanto ti capita di correggere gli altri, hai perfettamente ragione perché tu sai veramente tutto sulla lingua italiana. Le regole di grammatica, anche se le hai studiate tempo fa a scuola, non te le sei dimenticate. Potresti anche diventare professore!


    Per la questione del professore... Beh... ecco... veramente...
    A questo riguardo però la cosa che più mi fa sbarellare è che in seguito ad una valutazione non lusinghiera attribuita ad un lavoro scritto, l'allievo e -più spesso e in modo assai più preoccupante- un genitore dell'allievo protesta asserendo che non dovrei valutare la lingua, poiché sono un insegnante di storia, non di italiano.

    Poffarre, dico io. Ma se nello scritto (in qualunque lingua sia redatto) no appare nessun concetto intellegibile perché ogni frase è inficiata da contraddizioni logiche, anacoluti, lacune, assenze di soggetti e allegri scambi di significato nell'uso del lessico... Che diamine posso valutare!

    Ai ragazzi dico invece che se preferiscono scrivere in francese, tedesco, inglese o latino per me fa lo stesso. Ma sarò altrettanto esigente anche in quelle lingue. Ai genitori spensierati (per fortuna non lo sono in molti) invece interessa solo la valutazione compiacente. Che non ottengono, con loro grande sconforto.
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  4. Likes kaipirissima liked this post
  5. #3
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,371
    Post Thanks / Like
    Cavolo, sei bravo ma non ti applichi.
    adesso studio e poi lo rifaccio.

  6. #4
    Master Member L'avatar di Sir Galahad
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    1,563
    Post Thanks / Like
    PROMOSSO A PIENI VOTI:

    Complimenti! Se ogni tanto ti capita di correggere gli altri, hai perfettamente ragione perché tu sai veramente tutto sulla lingua italiana. Le regole di grammatica, anche se le hai studiate tempo fa a scuola, non te le sei dimenticate. Potresti anche diventare professore!

  7. #5
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,749
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da kaipirissima Visualizza il messaggio
    Cavolo, sei bravo ma non ti applichi.
    adesso studio e poi lo rifaccio.
    Stessa valutazione, solo che adesso devo uscire con gli amici
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •