Thanks Thanks:  4
Likes Likes:  18
Visualizzazione dei risultati da 1 a 14 su 14

Discussione: Roma del Rinascimento (Seconda passeggiata)

          
  1. #1
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like

    Roma del Rinascimento (Seconda passeggiata)

    Visitare la propria città come da turista è una delle cose più difficili da fare.
    Liberare la mente da ogni relazione con la metropoli e camminare tra le vie come se fosse la prima volta... difficile!

    Ebbene, oggi, zaino in spalla e guida in mano sono uscita di casa senza macchina e motorino, ma solo con la reflex, una bottiglietta d'acqua, il libro e tanta voglia di conoscere.

    Ho fatto molte foto dell'itinerario che ho percorso (del libro "La grande guida di Roma" di Mauro Lucentini - Roma del Rinascimento. Seconda passeggiata), proverò a postarle piano piano.

    Nome:   Itinerario.jpg
Visite:  78
Grandezza:  68.8 KB


    Nome:   Iltema.jpg
Visite:  75
Grandezza:  97.3 KB

    Nome:   Iltema2.jpg
Visite:  77
Grandezza:  97.4 KB
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  2. Thanks kaipirissima thanked for this post
    Likes Elvira Coot liked this post
  3. #2
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    Come si vede dall'itinerario dovevo iniziare dalla locanda dell'Orso, ma con San Pietro ed il Palazzaccio alle spalle non potevo resistere a fare alcune foto!

    Ecco a voi San Pietro oggi!
    Peccato per il cartellone pubblicitario!

    Nome:   IMG_1877.jpg
Visite:  70
Grandezza:  98.7 KB

    Nome:   IMG_1881.jpg
Visite:  75
Grandezza:  98.3 KB

    Nome:   IMG_1888.jpg
Visite:  73
Grandezza:  102.2 KB

    P.S.: Penso che le metterò anche sul mio profilo di flickr
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  4. Thanks Mauro thanked for this post
    Likes kaipirissima, daniela, Elvira Coot liked this post
  5. #3
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,424
    Post Thanks / Like
    Che bella idea... Però ti piace vincere facile! Cavolo! Roma! Che culo.

    la prima passeggiata è quella classica?

  6. Likes DarkCoffee liked this post
  7. #4
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,267
    Post Thanks / Like
    Ahahah! Dicevo, ma cosa cavolo è 'sto Palazzaccio? Mi sono dovuta documentare su Internet, ho dato un'occhiata anche alla Locanda dell'Orso che hai menzionato... adesso ho voglia anch'io di vagare per Roma!

    E' bellissima la foto del Palazzaccio fra le fronde! Sei proprio brava!

    Ti seguo nella tua passeggiata

  8. Thanks DarkCoffee thanked for this post
    Likes DarkCoffee liked this post
  9. #5
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da kaipirissima Visualizza il messaggio
    Che bella idea... Però ti piace vincere facile! Cavolo! Roma! Che culo.
    la prima passeggiata è quella classica?
    ahahahah hai ragione! Però pensa che chi vive a Roma non la visita veramente e quindi rischia di perdersi le bellezze che un turista classico guarda
    La guida Roma del Rinascimento, penso quella che intendi tu è la Roma antica che prevede il campidoglio, i fori, il Colosseo, la Domus Area, il Pantheon, etc.
    La Roma antica era la più conosciuta per me, quindi ho preferito l'altra.

    Quote Originariamente inviato da Elvira Coot Visualizza il messaggio
    Ahahah! Dicevo, ma cosa cavolo è 'sto Palazzaccio? Mi sono dovuta documentare su Internet, ho dato un'occhiata anche alla Locanda dell'Orso che hai menzionato... adesso ho voglia anch'io di vagare per Roma!

    E' bellissima la foto del Palazzaccio fra le fronde! Sei proprio brava!

    Ti seguo nella tua passeggiata
    Si, forse dovrei aggiungere qualche informazione in più
    Grazie Elvira!
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  10. #6
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    La locanda dell'Orso è uno degli esempi meglio conservati di una comune casa romana del primo Quattrocento. Solamente un secolo dopo fu infatti trasformata in albergo inizialmente di buona categoria. Tra molti ospiti ci furono Rabelais, Montaigne e Goethe.
    La locandaè rimasta in funzione sin quasi alla fine dell'Ottocento, quando però si era ridotta da albergo di prim'ordine in locale d'infima categoria. Oggi è un ristorante di lusso.

    Cronache più antiche parlano di teste e mani tagliate appese per giorni per scopi edificanti lungo le strade intorno alla Locanda dell'Orso, mentre i pellegrini procedevano senza particolare turbamento verso la loro destinazione.

    Nome:   IMG_1892.jpg
Visite:  69
Grandezza:  97.7 KB
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  11. #7
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,267
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Si, forse dovrei aggiungere qualche informazione in più
    Le leggerò volentieri! Ma non sono indispensabili, si trovano anche su Internet. A me piacciono molto le tue foto, sono particolari



    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Cronache più antiche parlano di teste e mani tagliate appese per giorni per scopi edificanti lungo le strade intorno alla Locanda dell'Orso

  12. Thanks DarkCoffee thanked for this post
    Likes DarkCoffee liked this post
  13. #8
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    Nell'angolo del palazzo di fronte la locanda dell'Orso è incastrato il calco di un frammento marmoreo di un'antica tomba romana. Un leone che divora un cinghiale. L'originale risalente al medioevo è stato rubato recentemente.

    Nome:   IMG_1901.jpg
Visite:  61
Grandezza:  93.0 KB

    Più avanti una viuzza di Roma della zona del Tevere

    Nome:   IMG_1911.jpg
Visite:  54
Grandezza:  98.0 KB
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  14. Likes kaipirissima, daniela, Elvira Coot liked this post
  15. #9
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    La Torre di Scimmia deve la sua fama a un emozionante fatto di cronaca a cui dovette il suo nome, nonché a un racconto imbastito attorno ad esso dal romanziere americano Nathaniel Hawthorne alla metà dell'Ottocento.
    Sin dal medioevo si racconta che una scimmia che era tenuta come animale domestico dagli abitanti della torre scappò un giorno dalla finestra portandosi sotto il braccio il loro figlio neonato.
    Il padre invocò la Vergine, promettendo che se il piccino non fosse stato lasciato cadere dalla scimmia, egli avrebbe collocato in suo onore una lampada sulla cima della torre, tenendola poi perpetuamente accesa. Subito la scimmia rientrò docilmente dalla finestra depositando incolume il fanciulletto.
    Una lampada a olio bruciò di conseguenza per secoli alla sommità della torre (oggi è sostituita da una lampada elettrica).
    Hawthorne incorporò la storia nel suo bestseller del 1860: Il Fauno di marmo.

    Nome:   IMG_1933.jpg
Visite:  60
Grandezza:  96.5 KB

    Nome:   IMG_1936.jpg
Visite:  65
Grandezza:  99.1 KB

    P.S.: Questa torre mi è piaciuta molto, proprio per la storia che c'è dietro
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  16. Likes kaipirissima, daniela, Elvira Coot liked this post
  17. #10
    Senior Member L'avatar di Serena-fundy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Roma
    Messaggi
    772
    Post Thanks / Like
    Non conoscevo questa Locanda dell'Orso. Non credevo che esistessero ancora fabbricati del medioevo a Roma.
    Due cose mi hanno sempre sorpreso: l'intelligenza degli animali e la bestialità degli uomini. Bertrand Russell

  18. Likes DarkCoffee liked this post
  19. #11
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,267
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Hawthorne incorporò la storia nel suo bestseller del 1860: Il Fauno di marmo.
    Mi piacerebbe leggerlo!

    Ma questa torre affascinante si può visitare?

  20. #12
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    No, Elvira, che io sappia non si può visitare.
    Il romanzo di Hawthrone è del 1860 e si intitola "Il Fauno di marmo". La guida lo descrive come: "uno sconclusionato romanzo di soggetto soprannaturale in cui l'eroina, una giovanetta americana, alloggia all'ultimo piano della torre dove ha l'incarico di tenere accesa la lampada a olio".
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  21. #13
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,267
    Post Thanks / Like
    Ciao Dark, spero che tu abbia tempo per postare qualche altra foto

  22. #14
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,600
    Post Thanks / Like
    Pensavo proprio a questo thread ieri!
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •