Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  1
Visualizzazione dei risultati da 1 a 7 su 7

Discussione: L'allieva - Alessia Gazzola

          
  1. #1
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile L'allieva - Alessia Gazzola

    Alessia Gazzola L'allieva

    Mi pare che questo romanzo fosse stato dichiarato "il caso editoriale dell'anno".
    Indecisa se comprarlo o meno, perchè amo scoprire autori di Gialli di casa nostra, mi è stato poi regalato. Finalmente l'ho letto, e devo dire che -riassumendo- è stato un pò deludente.

    La trama:
    Una morte scuote la Roma bene: quella di Giulia Valenti, appartenente a una famiglia molto in vista. La ragazza, vent’ani appena, è morta in seguito all’assunzione di eroina tagliata male. Un incidente o un omicidio? Certo, il fatto che accanto al corpo non ci sia traccia della siringa lascia pensare che la ragazza non fosse sola. Ma, dato l’ambiente, bisogna muoversi con tatto e diplomazia… Proprio le doti che mancano ad Alice Allevi, giovane specializzando al secondo anno di medicina legale, che fatica ad inserirsi in un ambiente di arrivisti senza scrupoli pronti a tutto per mettersi in vista. Peccato, perché Alice ha un’idea ben precisa di come sono andati i fatti, quella fatidica notte…

    Commento.
    Per commentare questo romanzo, devo considerarlo sotto due aspetti.
    Questo mi consentirà di essere più buona nel mio giudizio.
    Stile di scrittura: ottimo, scorrevole,frizzante, che invoglia a leggere. E non è poco.
    E questa è la parte positiva.

    Storia: inesistente.
    La vicenda potrebbe essere quella di un Harmony, credo.
    O, mi dicono gli esperti, del genere Sophie Kinsella.
    Il giallo non c'è.
    Tutta la vicenda ruota intorno a questa ragazza un pò imbranata come specializzanda in medicina legale; nelle beghe di laboratorio; negli amori, ripicche, malintesi, ecc.nel laboratorio suddetto.
    La vicenda medical thriller , non l'ho trovata. (E scusate l'anacoluto).
    Senza scomodare storici autori del settore - Kathy Reichs, la Cornwell, La Gerritsen, Richard Palmer ( di cui non ho mai parlato), io non ho veramente trovato una parte che mi ricordasse il medical thriller!

    Tutto ciò, detto con la massima simpatia. E' brava , questa ragazza ; scrive bene. Ma servono anche dei contenuti.
    Io mi domando che cosa abbia fatto di quel romanzo un caso editoriale!
    Chissà che - avendo la ragazza ottime capacità di scrittura- non sia questa la partenza per prodotti migliori?
    E' il mio augurio.
    Rosy

    Nome:   l'allieva.jpg
Visite:  185
Grandezza:  8.7 KB
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  2. Likes kaipirissima liked this post
  3. #2
    Member L'avatar di Marmy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Torino
    Messaggi
    30
    Post Thanks / Like
    Questo avevo scritto come recensione su Anobii:
    A metá tra Harmony ed un giallo (scontato). Sembra la stesura dei sogni ad occhi aperti di un'adolescente. Chissá perché le case editrici talvolta "spingono" libri cosí e ne lasciano marcire altri ben piú validi?
    Mi aveva risposto anche l'autrice, chededendomi quali libri/manoscritti la Longanesi lasciasse "marcire".

    Ma voi, "vecchi" di QForum, ricordate cosa dicevamo dei libri di Dario Camilotto, delle presentazioni non pubblicizzate a cui eravamo andati in quattro? Eppure mi pare che le opinioni dei lettori fossero ben diverse!

  4. #3
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Marmy Visualizza il messaggio
    Questo avevo scritto come recensione su Anobii:

    Mi aveva risposto anche l'autrice, chededendomi quali libri/manoscritti la Longanesi lasciasse "marcire".

    Ma voi, "vecchi" di QForum, ricordate cosa dicevamo dei libri di Dario Camilotto, delle presentazioni non pubblicizzate a cui eravamo andati in quattro? Eppure mi pare che le opinioni dei lettori fossero ben diverse!
    Ebbene sì, hai proprio ragione.
    Mi dispiacerebbe se lei ( Gazzola) mi domandasse perchè non l'ho osannata- immagino il suo impegno, le sue aspettative...- però devo darti ragione: accade che scrittori di ottimi romanzi( in questo caso gialli- penso al primo Camilotto) siano poco considerati, ed altri portati in palma di mano!! Non sono nell'ambiente per capire i ...giochi che stanno dietro al pubblicare, al diffondere, al portare al successo.
    Ciao
    Rosy
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  5. #4
    Senior Member L'avatar di pippy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Usmate Velate (MB)
    Messaggi
    156
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Rosy Visualizza il messaggio
    Ebbene sì, hai proprio ragione.
    Mi dispiacerebbe se lei ( Gazzola) mi domandasse perchè non l'ho osannata- immagino il suo impegno, le sue aspettative...- però devo darti ragione: accade che scrittori di ottimi romanzi( in questo caso gialli- penso al primo Camilotto) siano poco considerati, ed altri portati in palma di mano!! Non sono nell'ambiente per capire i ...giochi che stanno dietro al pubblicare, al diffondere, al portare al successo.
    Ciao
    Rosy
    Quoto in pieno Rosy, anch'io ho letto questo libro tempo fa facendomi ingannare dalla ottima presentazione fatta su qualche sito.
    Che dire dei nostri amici di forum Novelli e Zarini che hanno fatto dei libri molto belli e non hanno avuto tutta questa pubblicita'.
    ciao
    Pippy

  6. #5
    Member L'avatar di Novelli e Zarini
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Savona
    Messaggi
    73
    Post Thanks / Like
    Pippy, il nostro imperituro sostegno. Ritroviamo amici come Cecilia, Rosy, Marmy, Daniela, speriamo ci sia anche Standbyme da qualche parte , con grande piacere e ci ritroviamo noi stessi di nuovo in una grande famiglia. Insomma l'ex-glorioso Q-forum di una volta. Dall'iscrizione, non siamo più entrati per vari impegni, ma ora vedremo di essere più presenti. Un caro saluto a tutti quanti. A&G

  7. #6
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,423
    Post Thanks / Like
    eccomi!
    sono d'accordo che i romanzi stanno decisamente al livello della Kinsella, che io adoro!
    si leggono, si ridacchia, si sogna un po'.
    di giallo davvero nemmeno l'ombra, ad un certo punto esce un testimone, uno confessa, e il colpevole è servito, niente detection.
    tra i romanzi ormai sono al quarto

    L'allieva
    Un segreto non è per sempre
    La principessa di ossa
    Un'estate crudele


    ecco sono arrivata all'estate. senza sbadigli, leggendo con mente acritica, godendomi il tempo perso ma trascorso easy going.

  8. #7
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,423
    Post Thanks / Like
    Be'

    Arabesque


    Come sempre simpatico e carino. Piaciuto

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •