Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: Fosca e altri racconti - Ugo Tarchetti

          
  1. #1
    Banned
    Registrato dal
    Dec 2014
    Messaggi
    36
    Post Thanks / Like

    Fosca e altri racconti - Ugo Tarchetti

    Nome:   $_35.JPG
Visite:  478
Grandezza:  8.8 KB

    Fosca e altri racconti di Ugo Tarchetti.

    Bah... finito ora.
    Mi sento un pugile suonato.
    Suonato dalla follia assurda di questo libro.


    E dire che per tastarlo, avevo assaggiato uno dei racconti semi fantastici.
    Bello, simpatico, inquietante, spiritoso, sagace, moderno... una morta si "impadronisce" del corpo un un bulletto, infrocendolo mica male.


    Ma appena assaggiato il piatto forte, Fosca appunto, il primo sapore e' stato che il Tarchetti volesse, noi lettori, prenderci per i fondelli, quasi parodiando le leziosita' ottocentesche.
    La storia di Giorgio coi suoi due amori, parzialmente contestuali e parzialmente sovrapposti.
    Con una gran gnocca sposata e con un cesso immane libero e disponibile.
    Sarebbe dovuta essere una trifolata di marroni abissale se non che il tutto era talmente estremizzato che non capisco ancora se era una parodia o addirittura era talmente serio da superare la piu' prespicace parodia.


    Per fortuna e' finito.
    Quasi quasi lo metto in serie A: va letto assolutamente almeno per aiutarmi a risolvere l' arcano
    .
    Serie A ma non piu' di 3 (su 10) come voto.


    Ora passo agli altri 4 racconti.

  2. #2
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,359
    Post Thanks / Like
    Il tuo voto Ŕ 3 su 10 oppure 3 su 5?
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  3. #3
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    2,976
    Post Thanks / Like
    Anch'io quando l'ho letto sono rimasta un po' delusa. Credevo fosse pi¨ d'avanguardia. Adesso capisco perchŔ la Scapigliatura Ŕ un movimento letterario minore. Il linguaggio Ŕ davvero ottocentesco, tradizionale. Ci sono dei momenti nella lettura che si trascinano a causa di queste leziositÓ. Nel complesso per˛ Ŕ un libro che salvo. E che consiglierei.

  4. #4
    Banned
    Registrato dal
    Dec 2014
    Messaggi
    36
    Post Thanks / Like
    Poi postero' "Come classifico i romanzi" , ma se lo metto in serie A vuol dire che lo salvo e che va letto, ma se gli do 3/10, vuole anche dire che' una gran schifezza.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Fosca
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Appennino Tosco-Emiliano
    Messaggi
    274
    Post Thanks / Like

    io amo alla follia la Scapigliatura
    sono una appassionata sfegatata...faccio collezione di tutto quello che ne parla, nel bene e nel male..
    ho addirittura ritagliato una vignetta dalla Settimana Enigmistica (questo per far capir che colleziono tutto e in tutte le condizioni...)
    per˛ Ŕ vero che non piace a molti e anche a scuola, ad esempio su Bologna, forse l'ho studiata solo io...

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Fosca
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Appennino Tosco-Emiliano
    Messaggi
    274
    Post Thanks / Like
    Oggi si incrementa la mia preziosa collezione♥

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •