Thanks Thanks:  7
Likes Likes:  23
Pagina 2 di 5 primaprima 1234 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 16 a 30 su 71

Discussione: Il caffè

          
  1. #16
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    Il caffè è anche ingiustizia e sfruttamento

    Nome:   oldplantation1.jpg
Visite:  481
Grandezza:  18.4 KB
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  2. Thanks Claire thanked for this post
    Likes DarkCoffee, daniela, Elvira Coot liked this post
  3. #17
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,479
    Post Thanks / Like
    Ah! Il caffè della mattina!

    P.S.: Scusate dei miei interventi poco istruttivi. Diaciamo che io sono la parte dei 360° più inutile ahahahah
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  4. Likes Elvira Coot liked this post
  5. #18
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Ah! Il caffè della mattina!

    P.S.: Scusate dei miei interventi poco istruttivi. Diaciamo che io sono la parte dei 360° più inutile ahahahah
    Come sarebbe a dire "poco istruttivo"... ?
    È edificantissimo il tuo intervento. Dice infatti il saggio:

    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  6. Likes DarkCoffee, Elvira Coot liked this post
  7. #19
    Master Member L'avatar di Claire
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Alta Murgia
    Messaggi
    1,819
    Post Thanks / Like
    Anche io sono un'abituè del caffè. Spesso mi alzo prestissimo la mattina e ne bevo una bella tazzina.


    Questo brano di Pino Daniele è un classico caffè che aiuta a pensare

    "...Comme on n’a pas le choix il nous reste le cœur"

  8. Likes DarkCoffee, Elvira Coot liked this post
  9. #20
    Master Member L'avatar di Claire
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Alta Murgia
    Messaggi
    1,819
    Post Thanks / Like
    Una poesia di Cesare Pavese


    In Un Caffè

    Ho trovato me stesso.
    Riflesso nello specchio
    infinito, scintillante,
    sto, curvo, ravvolto di fumo
    e non so nemmen più
    se proprio quella è un'illusione
    o sono io invece
    la sua immagine vuota.

    Tanto brusio mi si muove intorno,
    ma le forme sprofondano
    nell'atmosfera di cristallo,
    si velano di tutta la sua luce
    e son tanto lontane
    che non le sento più.

    Sono solo, ricurvo,
    e non soffro più nulla.
    Laggiù, forse,
    a quel me stesso più pallido
    l'anima trema
    di non so che dolore.

    Io non soffro più nulla.
    Vedo me stesso e gli altri
    contorcersi febbrili,
    dentro quel cielo splendido.


    Cesare Pavese

    30 aprile 1928
    "...Comme on n’a pas le choix il nous reste le cœur"

  10. Likes daniela, Rupert liked this post
  11. #21
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,730
    Post Thanks / Like
    Questi sull'abitudine italiana del caffè ci hanno costruito un successo comico.

    L’uomo è la specie più folle: venera un Dio invisibile e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
    (Hubert Reeves, astrofisico)

  12. Likes DarkCoffee, Elvira Coot liked this post
  13. #22
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    Voglia d'estate

    Nome:   glace-au-cafe.jpg
Visite:  326
Grandezza:  17.1 KB
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  14. #23
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,288
    Post Thanks / Like
    ma se nojosa ipocondrìa t'opprime,
    o troppo intorno a le vezzose membra
    adipe cresce, de' tuoi labbri onora
    la nettarea bevanda ove abbronzato
    fuma, ed arde il legume a te d'Aleppo
    giunto, e da Moca che di mille navi
    popolata mai sempre insuperbisce.

    Parini, Mattino.

  15. Likes Rupert, daniela, Elvira Coot liked this post
  16. #24
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    L'ULTIMO CAFFE'

    Non poter dormire,
    pe’ vecchi, brutto segno
    di morte vicina:
    vuol dire
    che il congegno
    vitale si scombina.


    Solo
    sul tetto
    della vecchia casa dirimpetto
    esala un fumajolo
    a spire
    nell’alba
    umidiccia e scialba
    un lieve fumo.
    Là dirimpetto
    abita un buon vecchietto
    che certo è in cucina
    per il suo caffè.


    (Vicina
    la morte
    a chi non può dormire.)


    Curvo sul fuoco
    soffia il vecchietto forte;
    poi la bianca tazza
    solita
    prepara: tre pezzetti
    di zucchero, che amaro
    gli sa sempre il caffè.
    Schizza faville il fuoco.


    (Vecchietto caro,
    tu forse non m ’aspetti.
    Tra poco
    pur verrai con me.)


    Su la vasta piazza
    dorme ancor l ’ombra bassa;
    qualche mattiniero
    nero
    vi passa.
    Languida qualche stella
    dal cielo occhieggia ancora.
    Salutan la novella
    squallida aurora
    da presso e da lontano
    i galli. Eccolo: dietro
    il vetro
    del balcon, pian piano
    ora
    sorseggia il buon vecchietto
    caldo il suo caffè.
    Prima che tragga il sorso,
    vi soffia; chiude gli occhi:
    chi sa che mai ricorda!
    Forse gli sciocchi
    sogni di questa notte.


    Venivano
    da bianche tombe
    lontane
    tante colombe
    a frotte.
    Di sotto il guanciale
    sgusciava una serpetta
    che gli dava un morso
    sul cuore
    senza fargli male.


    Ancora, ancora un sorso,
    vecchietto, non dar retta.
    Perché ti guardi attorno?
    Silenzio. Batton l ’ore.
    Le cinque. Chi t ’aspetta?
    È giorno, vedi? è giorno
    già chiaro.
    Finisci il tuo caffè.


    (Poi, vecchietto caro,
    fa’ cuore,
    te ne verrai con me.)

    LUIGI PIRANDELLO
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  17. Likes Elvira Coot, Rupert liked this post
  18. #25
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,804
    Post Thanks / Like
    Dentro una tazzina di caffè

    Nome:   caffe.jpg
Visite:  433
Grandezza:  79.1 KB

    Il caffè è l’alimento per il quale maggiore è il deficit tra energia impiegata per ottenere la bevanda medesima, ed energia assunta dal consumatore.

    Per ottenere una tazzina di caffè si deve coltivare la pianta e procedere al raccolto, dopodiché si deve tostare il chicco. Il procedimento è lento ed estremamente dispendioso dal punto di vista energetico, perché lo si deve scaldare parecchio e per parecchio tempo. Poi si passa allamacinazionedei chicchi, per ottenere l’equivalente di una farina. Le normali farine come il frumento vengono però utilizzate al 100% nella preparazione di pietanze, e cioè vengono ingerite completamente dal consumatore. La farina di caffè invece si sfrutta pochissimo: solo una minima parte di sostanze viene asportata dall’acqua calda.


    Dentro una tazzina di caffé c’è molto più che una semplice bevanda. C’è tanto lavoro, fatica e sudore, ci sono salari bassissimi e un processo di lavorazione lungo e complesso che costa al nostro pianeta un altissimo tributo in termini di acqua, terra e inquinamento.

    La coltivazione intensiva del caffè, nonostante siano trascorsi diversi secoli, è legata ancora oggi a politiche colonialiste e solo un terzo della produzione totale arriva da piccole aziende. Tutto il resto proviene dai grandi latifondisti di Brasile, Colombia e America Centrale.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  19. Likes DarkCoffee liked this post
  20. #26
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,804
    Post Thanks / Like
    Caffè nero bollente
    Fiorella Mannoia

    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  21. Likes DarkCoffee, Elvira Coot liked this post
  22. #27
    Master Member L'avatar di Claire
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Alta Murgia
    Messaggi
    1,819
    Post Thanks / Like
    Il caffè di notte di Vincent Van Gogh


    Nome:   350px-Vincent_Willem_van_Gogh_076.jpg
Visite:  340
Grandezza:  56.4 KB
    "...Comme on n’a pas le choix il nous reste le cœur"

  23. Likes Rosy, daniela liked this post
  24. #28
    Master Member L'avatar di Claire
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Alta Murgia
    Messaggi
    1,819
    Post Thanks / Like
    Chi ricorda "Carosello" e l'adorabile Carmensita di caffè paulista?

    "...Comme on n’a pas le choix il nous reste le cœur"

  25. Likes DarkCoffee, Rosy, daniela liked this post
  26. #29
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,139
    Post Thanks / Like
    Ecco cosa voglio per il mio compleanno: la moka da 150!





    http://bologna.repubblica.it/cronaca...ee-88597142/#1

  27. Likes Claire, DarkCoffee liked this post
  28. #30
    Master Member L'avatar di Claire
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Alta Murgia
    Messaggi
    1,819
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Elvira Coot Visualizza il messaggio
    Ecco cosa voglio per il mio compleanno: la moka da 150!
    Accidenti! Da 150 tazze? Per quando vengono ospiti?


    Sempre parlando di caffè, nel bar vicino casa dove vado spesso a berlo troneggia questa gigantografia.

    "...Comme on n’a pas le choix il nous reste le cœur"

  29. Likes DarkCoffee, Elvira Coot, daniela liked this post

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •