Thanks Thanks:  11
Likes Likes:  117
Pagina 1 di 5 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 15 su 72

Discussione: Il caffè

          

Visualizzazione ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Prossimo messaggio Prossimo messaggio
  1. #1
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,224
    Post Thanks / Like

    Il caffè



    Il caffè è buono.
    A qualsiasi ora, in qualsiasi versione, fatto con qualunque macchina.
    Nelle mie vene scorre caffè

  2. Likes Rosy, DarkCoffee, Claire, Estella liked this post
  3. #2
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like
    Quando io morirò, tu portami il caffè, e vedrai che io resuscito come Lazzaro.
    Eduardo De Filippo * Fantasmi

    Nome:   fantasmi.jpg
Visite:  335
Grandezza:  7.6 KB
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  4. Likes Elvira Coot liked this post
  5. #3
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like
    'na tazzulella e cafè

    Murolo-Arbore

    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  6. #4
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,384
    Post Thanks / Like
    Questo è il mio contributo al concorso sul caffè e Napoli proposto da Elvira.
    Si doveva continuare un incipit, io ho scelto quello del caffè sospeso.

    PER TE

    Una volta, a Napoli, quando uno prendeva un caffè al bar ed era particolarmente allegro, invece di uno ne pagava due. Il secondo era per il cliente successivo. Ogni tanto poi c'era qualcuno che si affacciava al bar e chiedeva se c'era un "caffè sospeso". Insomma, come dire, era un caffè offerto all'umanità. Anche io oggi vorrei lasciare un caffè sospeso... per te, per trovare, in quella perduta tradizione, il tuo sorriso imbarazzato che si trasforma in piacere e il tuo sguardo stupito allargarsi su questa città che ti ricorda che la vita è bella

  7. Likes Claire, Elvira Coot liked this post
  8. #5
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    DarkCoffee!
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  9. Likes kaipirissima, Rosy, Elvira Coot liked this post
  10. #6
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Un caffè ... futurista

    Moka
    Sensazione fisica


    Nero. Più nero. Troppo nero.
    Moka.
    Il sonno ruzzola giù dalle scale
    della stanchezza.
    Una voglia pazza d'intorno
    ai nervi,
    gira, gira, gira.
    Il desiderio - ginnasta incomparabile -
    a salto mortali nel cervello.
    Le idee: mazzi di fiori,
    grandi, grandi,
    senza gambo,
    pigiati nel vaso del cranio.
    Gli occhi smisurati in ridda
    dietro profili di cose strane.
    Benessere.
    Strappo acuto.
    Forse vertigine,
    Subitaneo smarrimento.
    Ripresa la galoppo, per ogni fibra,
    dei turbini del caldo eccitante.
    Infine massaggio di mani
    di negre bruttissime
    su tutta la pelle,
    ilarità del passaggio leggero
    di una mammella floscia lungo la schiena.
    Moka.
    Nero nero.

    Luciano Folgore
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  11. Likes DarkCoffee, Rosy, Rupert, Elvira Coot liked this post
  12. #7
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Caffè Piccolo albero delle Rubiacee, coltivato nelle regioni tropicali per i suoi semi che, torrefatti e macinati, servono a preparare una bevanda (infuso) tonica per il suo contenuto di caffeina; l'aroma caratteristico è dato dal caffeone, sostanza oleosa che si forma nella torrefazione; il caffè è originario dell'Etiopia; è stato introdotto in America nel 1718 ed il maggiore produttore è il Brasile. L'uso della bevanda fu introdotto in Europa nel XVI secolo dai veneziani.

    Nome:   pianta_caffe1.jpg
Visite:  476
Grandezza:  73.0 KB

    "A riempire una stanza basta una caffettiera sul fuoco"
    Erri De Luca
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  13. Thanks Claire thanked for this post
    Likes kaipirissima liked this post
  14. #8
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Nome:   vincent-van-gogh-cafc3a9-terrasse-am-abend.jpg
Visite:  338
Grandezza:  54.8 KB

    Cafè Terrace at night
    Vincent Van Gogh
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  15. #9
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    Voglia d'estate

    Nome:   glace-au-cafe.jpg
Visite:  347
Grandezza:  17.1 KB
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  16. #10
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,384
    Post Thanks / Like
    ma se nojosa ipocondrìa t'opprime,
    o troppo intorno a le vezzose membra
    adipe cresce, de' tuoi labbri onora
    la nettarea bevanda ove abbronzato
    fuma, ed arde il legume a te d'Aleppo
    giunto, e da Moca che di mille navi
    popolata mai sempre insuperbisce.

    Parini, Mattino.

  17. Likes Rupert, daniela, Elvira Coot liked this post
  18. #11
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    L'ULTIMO CAFFE'

    Non poter dormire,
    pe’ vecchi, brutto segno
    di morte vicina:
    vuol dire
    che il congegno
    vitale si scombina.


    Solo
    sul tetto
    della vecchia casa dirimpetto
    esala un fumajolo
    a spire
    nell’alba
    umidiccia e scialba
    un lieve fumo.
    Là dirimpetto
    abita un buon vecchietto
    che certo è in cucina
    per il suo caffè.


    (Vicina
    la morte
    a chi non può dormire.)


    Curvo sul fuoco
    soffia il vecchietto forte;
    poi la bianca tazza
    solita
    prepara: tre pezzetti
    di zucchero, che amaro
    gli sa sempre il caffè.
    Schizza faville il fuoco.


    (Vecchietto caro,
    tu forse non m ’aspetti.
    Tra poco
    pur verrai con me.)


    Su la vasta piazza
    dorme ancor l ’ombra bassa;
    qualche mattiniero
    nero
    vi passa.
    Languida qualche stella
    dal cielo occhieggia ancora.
    Salutan la novella
    squallida aurora
    da presso e da lontano
    i galli. Eccolo: dietro
    il vetro
    del balcon, pian piano
    ora
    sorseggia il buon vecchietto
    caldo il suo caffè.
    Prima che tragga il sorso,
    vi soffia; chiude gli occhi:
    chi sa che mai ricorda!
    Forse gli sciocchi
    sogni di questa notte.


    Venivano
    da bianche tombe
    lontane
    tante colombe
    a frotte.
    Di sotto il guanciale
    sgusciava una serpetta
    che gli dava un morso
    sul cuore
    senza fargli male.


    Ancora, ancora un sorso,
    vecchietto, non dar retta.
    Perché ti guardi attorno?
    Silenzio. Batton l ’ore.
    Le cinque. Chi t ’aspetta?
    È giorno, vedi? è giorno
    già chiaro.
    Finisci il tuo caffè.


    (Poi, vecchietto caro,
    fa’ cuore,
    te ne verrai con me.)

    LUIGI PIRANDELLO
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  19. Likes Elvira Coot, Rupert liked this post
  20. #12
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    Saggezza caffeinica:

    Nome:   coffee-ending.jpg
Visite:  375
Grandezza:  19.8 KB
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  21. #13
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Nome:   florian-im.jpg
Visite:  318
Grandezza:  17.9 KB

    Caffè Florian a Venezia

    È il più antico caffè italiano e rappresenta uno dei simboli della città lagunare. Inaugurato il 29 dicembre 1720 da Floriano Francesconi con il nome di Alla Venezia Trionfante, fu ben presto ribattezzato dagli avventori "Floriàn", dal nome del proprietario nel dialetto veneziano.

    Nome:   15095_venezia_interno_del_caffe_florian.jpg
Visite:  594
Grandezza:  71.4 KB
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  22. Likes Rosy, kaipirissima, Elvira Coot liked this post
  23. #14
    Moderator L'avatar di Rupert
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Lugano (CH)
    Messaggi
    895
    Post Thanks / Like
    All'americana
    (Edward Hopper, Automat)

    Nome:   1927-edward-hopper-automat.jpg
Visite:  331
Grandezza:  92.4 KB
    "non vitae sed scholae discimus" (Seneca, Epistulae morales ad Lucilium, 106, 12)

  24. Likes daniela, Claire, kaipirissima liked this post
  25. #15
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,563
    Post Thanks / Like
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  26. Likes daniela, Elvira Coot liked this post

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •