Thanks Thanks:  3
Likes Likes:  2
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 16 a 23 su 23

Discussione: Spionaggio adulto

          
  1. #16
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,473
    Post Thanks / Like
    Ah ah, adesso mi prenderanno tutti per una pervertita!

    Chi è Hole?
    Hole è l'uomo di cui tutte le donne s'innamorano ma solo una è corrisposta!
    è il poliziotto incorruttibile ma che occulta la verità se questo è l'unico mezzo per fare giustizia e riparare i torti o salvare semplicemente chi si vuol bene.
    è il poliziotto scomodo, alcolizzato, depresso e autodistruttivo.
    però non sono libri di spionaggio ma Thriller. E non tutti belli, la serie inizia ad essere trascinante da L'uomo di neve...

  2. #17
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2013
    Messaggi
    9
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da kaipirissima Visualizza il messaggio
    Ah ah, adesso mi prenderanno tutti per una pervertita!

    Chi è Hole?
    Hole è l'uomo di cui tutte le donne s'innamorano ma solo una è corrisposta!
    è il poliziotto incorruttibile ma che occulta la verità se questo è l'unico mezzo per fare giustizia e riparare i torti o salvare semplicemente chi si vuol bene.
    è il poliziotto scomodo, alcolizzato, depresso e autodistruttivo.
    però non sono libri di spionaggio ma Thriller. E non tutti belli, la serie inizia ad essere trascinante da L'uomo di neve...
    O.K., va bene anche il thriller, come si chiama questa saga?

  3. Likes kaipirissima liked this post
  4. #18
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,473
    Post Thanks / Like
    Ecco il link
    Jo Nesbo

  5. #19
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,782
    Post Thanks / Like
    Harry Hole è il detective bello e dannato nato dalla fantasia di Jo Nesbo e protagonista di una lunga serie di romanzi ambientati a Oslo ... per la precisione:


    1. 1997 – Il pipistrello (pubblicato in Italia nel 2014)
    2. 1998 – Kakerlakkene/non pubblicato in Italia
    3. 2000 – Il pettirosso
    4. 2002 – Nemesi
    5. 2003 – La stella del diavolo
    6. 2005 – La ragazza senza volto
    7. 2007 – L'uomo di neve
    8. 2009 – Il leopardo
    9. 2011 – Lo spettro
    10. 2013 – Polizia
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

  6. #20
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2015
    Messaggi
    6
    Post Thanks / Like
    Da amante di 007 ci tengo a fare una premessa: i libri di Fleming sono molto più seri e realistici dei film, e pur contenendo diverse sequenze d'azione, sono comunque delle magnifiche letture, anche se dell'intera serie, l'unico che si possa considerare un "thriller della Guerra Fredda" a tutti gli effetti è Dalla Russia con Amore.

    Parlando di spionaggio vero e proprio, però, i libri di John LeCarré sono sicuramente un must. Io ho letto solo i primi tre con il personaggio di George Smiley (Chiamata per il Morto, Delitto di Classe, La spia che venne dal freddo) e li raccomando a tutti gli amanti del genere. I primi due sono fondamentalmente dei gialli, il primo a sfondo spionistico perché l'omicidio su cui si indaga si svolge nell'ambito dei servizi segreti; il secondo, in realtà, ad eccezione del fatto che il protagonista lavora per l'MI6 non ha nulla a che fare con lo spionaggio.
    Il terzo, invece, La spia che venne dal freddo, è una vera e propria storia di spionaggio della Guerra Fredda, colma di intrighi e di colpi di scena di cui non parlerò per non rovinare nulla.

    Sempre sulla scia di John LeCarré consiglio la serie The November Man di Bill Granger, di cui purtroppo solo i primi cinque (The November Man, Scisma, Occhio Scarlatto, Inferno di Ghiaccio, Il Confine) sono usciti in lingua italiana. La serie tratta di una agenzia di spionaggio chiamata Sezione R e che è stata fondata dal Presidente degli Stati Uniti in seguito alle voci secondo cui la CIA terrebbe nascoste alcune informazioni al Governo; lo scopo di questa Sezione R sarebbe dunque di "spiare le spie" e assicurarsi che queste non facciano il doppio gioco. I libri seguono sempre vari punti di vista per dare al lettore una visione più ampia del complicato mondo dello spionaggio, sebbene la vicenda ruoti attorno al protagonista, Peter Deveraux (nome in codice The November Man), un uomo freddo e solitario che lavora per la Sezione R ed è costretto a non fidarsi di nessuno per poter sopravvivere.

    Altri due libri che consiglio sono Cacciatore di spie di Peter Wright, in quanto racconta le vicende reali di un ex-agente segreto dell'MI5 durante la Guerra Fredda, e Spie, soldati, agenti speciali di Piekalkiewicz Janusz, che riporta le operazioni della Seconda Guerra Mondiale.

    Inoltre segnalo anche i libri di Tom Clancy, tra cui la serie di Jack Ryan che vanta anche La grande fuga dell'Ottobre Rosso da cui hanno tratto il celebre film con Sean Connery.

  7. Thanks Mauro thanked for this post
    Likes Elvira Coot liked this post
  8. #21
    Administrator L'avatar di Mauro
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,782
    Post Thanks / Like
    L'unico che conosco è Clancy ("La grande fuga dell'Ottobre Rosso" è un libro stupendo), ma cercherò di leggere qualcosa anche degli altri autori ... lo spionaggio da Guerra Fredda è sempre affascinante.

    Grazie delle segnalazioni e benvenuto.
    Non è vero che ti fermi quando invecchi, ma invecchi quando ti fermi.

  9. #22
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2015
    Messaggi
    6
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Mauro Visualizza il messaggio
    Grazie delle segnalazioni.
    È un piacere, dato che condivido la tua passione sulla Guerra Fredda.

    Quote Originariamente inviato da Mauro Visualizza il messaggio
    Grazie delle segnalazioni e benvenuto.
    Grazie.

  10. #23
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2015
    Messaggi
    6
    Post Thanks / Like
    Vorrei segnalare anche un altro romanzo di spionaggio che ho letto di recente e che mi ha particolarmente preso.
    Si chiama Cold Black: L'oro nero, e racconta di un intrigante complotto studiato dai russi per tornare ad essere la potenza che erano durante la Guerra Fredda, ovviamente ai danni degli altri Paesi.
    Su amazon costa poco più di 3 euro, e secondo me ne vale tantissimo la pena.

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •