Thanks Thanks:  45
Likes Likes:  295
Pagina 8 di 118 primaprima ... 6789101858108 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 106 a 120 su 1757

Discussione: Diario di lettura

          
  1. #106
    Senior Member L'avatar di Wentworth
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Bergamo
    Messaggi
    123
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da dolores Visualizza il messaggio
    Terminato anche "L'uomo di Pietroburgo" di Ken Follett: ottima lettura, ma il mio Follett preferito resta quello di "La cruna dell'Ago"!
    Mi è presa la passione per i "classici" di genere, per cui ho iniziato "Epitaffio per una spia" di Eric Ambler.
    Inoltre ho deciso di rileggere dei vecchi Gialli Mondadori di autori sconosciuti perché se li ho tenuti significa che mi sono piaciuti, anche se non li ricordo affatto. Ho iniziato con una certa Jill Churchill - "In ricordo di lui" - GM 2547 del 23 novembre 1997... carino, mi ha già catturata
    A me Epitaffio per una spia è piaciuto molto. E anche La cruna dell'ago che, forse insieme a Le gazze ladre, è il mio preferito di Follett. Buona lettura!

  2. #107
    Senior Member L'avatar di Cecilia (Teresa)
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    403
    Post Thanks / Like
    L'ho letto. Al contrario di Daniela, l'ho trovato molto interessante, ma anche molto crudo. Mi ha aperto gli occhi su una realtà che non conoscevo..se vuoi leggere la recensione che avevo fatto, la trovi qui:
    http://contornidinoir.blogspot.com/2011/07/xue-xinran-le-figlie-perdute-della-cina.html

  3. #108
    Master Member L'avatar di maureen
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    1,165
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da maureen Visualizza il messaggio
    Fino ad ora non ho mai letto nulla di letteratura giapponese.
    Comincio con
    "L'elefante scomparso e altri racconti" di Haruki Murakami.
    Ne sono rimasta entusiasta.
    Sono racconti onirici, surreali, pieni di malinconia, solitudini, rimpianti, paure. Mi hanno profondamente colpita.
    Le storie e la scrittura di Murakami sicuramente non lasciano indifferenti e non vedo l'ora di leggere il resto delle sue opere letterarie.
    Ora in lettura " Maigret si diverte" di Simenon.

  4. #109
    Master Member L'avatar di maureen
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    1,165
    Post Thanks / Like
    In lettura "Con gli occhi del nemico" di David Grossman
    (Raccontare la pace in un paese di guerra)



  5. #110
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,534
    Post Thanks / Like
    Ho iniziato a leggere "Oltre l'orizzonte" di Annamaria Vargiù
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  6. #111
    Senior Member L'avatar di Cecilia (Teresa)
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    403
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da DarkCoffee Visualizza il messaggio
    Ho iniziato a leggere "Oltre l'orizzonte" di Annamaria Vargiù
    Ce l'ho anch'io che mi guarda dal comodino! Appena mi districo tra varie cose che devo fare, attacco anch'io....

  7. #112
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like
    Ho terminato ieri sera LA PSICHIATRA , di Wulf Dorn, e inizierò un libro prestatomi da Cecilia, Morte al cancello, di Gianni Simoni, di cui avevo già letto il piacevole LO SPECCHIO DEL BARBIERE.
    Ciao
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  8. #113
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Sto leggendo l'ultimo libro di Fabio Geda "L'estate alla fine del secolo": una scrittura che è Poesia.

    Nome:   cop.jpg
Visite:  80
Grandezza:  13.4 KB
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  9. #114
    Master Member L'avatar di Claire
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Alta Murgia
    Messaggi
    1,819
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    Sto leggendo l'ultimo libro di Fabio Geda "L'estate alla fine del secolo": una scrittura che è Poesia.

    Nome:   cop.jpg
Visite:  80
Grandezza:  13.4 KB
    Stiamo leggendo lo stesso libro sono a pag.93. Sta piacendo tanto anche a me.
    "...Comme on n’a pas le choix il nous reste le cœur"

  10. #115
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Claire Visualizza il messaggio
    Stiamo leggendo lo stesso libro sono a pag.93. Sta piacendo tanto anche a me.
    Incredibile! L'ho iniziato ieri, sono a pag. 36. Fabio Geda scrive divinamente, e ha la straordinaria capacità di immedesimarsi negli adolescenti, come uno di loro, con la stessa sensibilità.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  11. #116
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    Sto leggendo l'ultimo libro di Fabio Geda "L'estate alla fine del secolo": una scrittura che è Poesia.

    Nome:   cop.jpg
Visite:  80
Grandezza:  13.4 KB
    Anch'io lo vorrei leggere, ma ho tanta di quella carne al fuoco che per ora non lo compro.
    Ma aspetto vostri commenti!!!! ciao
    Rosy
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  12. #117
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like

    Smile

    Io sto letteralmente divorando - 250 pagine in due giorni-un romanzo che mi ha prestato Cecilia, LA MORTE AL CANCELLO di Gianni Simoni.
    Poichè avevo parlato in altro...luogo di questo autore, credo riprenderò presto il discorso, anche qui. Perchè se il precedente romanzo mi era piaciuto ( Lo specchio del barbiere), questo è di gran lunga migliore.
    E merita un commento come si deve!
    E penso comprerò i successivi.
    Credo che per un bresciano sia intrigante leggere un BEL romanzo -un pò giallo ma non troppo-ambientato nella sua città..
    Rosy
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  13. #118
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,842
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Rosy Visualizza il messaggio
    Io sto letteralmente divorando - 250 pagine in due giorni-un romanzo che mi ha prestato Cecilia, LA MORTE AL CANCELLO di Gianni Simoni.
    Poichè avevo parlato in altro...luogo di questo autore, credo riprenderò presto il discorso, anche qui. Perchè se il precedente romanzo mi era piaciuto ( Lo specchio del barbiere), questo è di gran lunga migliore.
    E merita un commento come si deve!
    E penso comprerò i successivi.
    Credo che per un bresciano sia intrigante leggere un BEL romanzo -un pò giallo ma non troppo-ambientato nella sua città..
    Rosy
    Certo che sarebbe intrigante! Accidenti, un altro da mettere in lista!
    In questo periodo sto leggendo tantissimo.
    L'estate alla fine del secolo è bellissimo, tra l'altro ambientato tra Genova e il Piemonte . Sarà che Fabio Geda mi piace moltissimo, riesce a raccontare l'adolescenza come nessuno mai, e nell'Estate alla fine del secolo c'è l'intreccio nonno-nipote, Zeno, un adolescente molto sensibile e riflessivo che forse riuscirà a lenire la disperazione che il nonno ebreo porta in sè e a riconciliarlo con la vita.

    Ora sto iniziando "Cane bianco" di Romain Gary.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  14. #119
    Master Member L'avatar di Rosy
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Arenzano ( Genova)
    Messaggi
    3,865
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da daniela Visualizza il messaggio
    Certo che sarebbe intrigante! Accidenti, un altro da mettere in lista!
    In questo periodo sto leggendo tantissimo.
    L'estate alla fine del secolo è bellissimo, tra l'altro ambientato tra Genova e il Piemonte . Sarà che Fabio Geda mi piace moltissimo, riesce a raccontare l'adolescenza come nessuno mai, e nell'Estate alla fine del secolo c'è l'intreccio nonno-nipote, Zeno, un adolescente molto sensibile e riflessivo che forse riuscirà a lenire la disperazione che il nonno ebreo porta in sè e a riconciliarlo con la vita.

    Ora sto iniziando "Cane bianco" di Romain Gary.
    CAVOLO, è VERO CHE TU SEI DI BRESCIA!!!! allora devi leggerlo. Poi ti dico tutto.
    Fammi vedere la parola FINE.
    ciao
    ( sì penso proprio che quello di Geda mi piaccia).
    Rosy
    " Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica..."
    M.Medeiros

  15. #120
    Senior Member L'avatar di Cecilia (Teresa)
    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    403
    Post Thanks / Like
    @Rosy e Daniela: state "in campana", che mi è appena arrivato l'ultimo di Gianni Simoni, "Pesca con la mosca" e ne parlerò presto

    Sul blog l'ho già inserito:
    http://contornidinoir.blogspot.com/2012/01/gianni-simoni-pesca-con-la-mosca.html

    C
    iao!

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •