Thanks Thanks:  9
Likes Likes:  11
Pagina 113 di 113 primaprima ... 1363103111112113
Visualizzazione dei risultati da 1,681 a 1,693 su 1693

Discussione: Diario di lettura

          
  1. #1681
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,204
    Post Thanks / Like
    Ho ripreso in mano Il signore degli anelli. Un tomo nonda poco da leggere a letto. Quando le braccia cedono, passo alla Casa del sonno. Ieri mi hanno prestato l'ultimo di De Giovanni, Sara al tramonto. Dei tre il più avvincente è la casa del sonno, (il signore degli anelli l'ho già letto tre volte) quello di De Giovanni il più scorrevole, una lettura senza traumi nè eccezionale per adesso.

  2. #1682
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,078
    Post Thanks / Like
    "L'ultimo oracolo" James Rollins
    Washington. Un senzatetto si avvicina a Grayson Pierce, allunga una mano... e muore, colpito alla schiena da un proiettile sparato da un cecchino. Perché quell'uomo non voleva chiedere l'elemosina, ma consegnare all'agente della Sigma un piccolo oggetto: un'antica moneta greca raffigurante il tempio dell'Oracolo di Delfi. Indagando sulla vittima, Gray e la sua squadra scoprono che quell'enigmatico reperto è la chiave per far luce su un misterioso esperimento avviato dai nazisti e proseguito nel massimo riserbo durante la Guerra Fredda sia negli Stati Uniti sia in Unione Sovietica. Forse un'equipe di scienziati russi ha individuato un modo per manipolare e potenziare le facoltà intellettive di alcuni bambini autistici, trasformandoli così in soggetti dotati di capacità straordinarie ma, allo stesso tempo, molto pericolose. E quando una bambina si presenta inspiegabilmente in un rifugio segreto della Sigma, quei sospetti diventano realtà... Celjabinsk, Russia. Un uomo si sveglia senza ricordare nulla del proprio passato. Sa soltanto di essere prigioniero in un laboratorio sotterraneo. Confuso e atterrito viene inaspettatamente liberato da tre bambini, che lo implorano di condurli lontano da lì. Durante una fuga rocambolesca, l'uomo apprende che è in atto un progetto spaventoso: un piano che deve essere fermato anche a costo di sacrificare la propria vita e quella dei bambini...

    James Rollins è una garanzia!

  3. #1683
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,204
    Post Thanks / Like
    Da tempo mi riproponevo di leggere questo giallo-noir consigliatomi caldamente da un amico. Dopo anni... L'ho letto e sono caduta nel tunnel, ho già prenotato in biblio gli altri dell serie.
    dinque... Ho iniziato con il primo La misteriosa morte della compagna Guan. Un noir ambientato in Cina molto bello per la costruzione dei persoanggi e dell'atmosfera con incursioni poetiche nella cultira cinese. Davvero piaciuto.

    Adesso sto leggendo un thriller che Sa Davvero tanto di serie Tv. È come se mi scorressero davanti agli occhi le immagini... Comunque non è male, la trama mi sta prendendo, molto alla Bourne identity.
    titolo Orphan X

  4. #1684
    Senior Member L'avatar di nottibianche
    Registrato dal
    Jan 2018
    residenza
    Montecatini Terme
    Messaggi
    300
    Post Thanks / Like
    Ho terminato Il libro dei Baltimore di Joel Dicker.E' un bel romanzo familiare,il racconto nostalgico del protagonista di una vita che non c'è più.
    Ho invece appena acquistato due romanzi e sono indecisa da quale iniziare: A proposito di Grace di Anthony Doerr e Gli anni della leggerezza ( primo libro della saga dei Cazalet) di Elisabeth Jane Howard.
    " E se io non fossi l'eroe? Se io fossi il cattivo? " Twilight

  5. #1685
    Senior Member L'avatar di Fosca
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Appennino Tosco-Emiliano
    Messaggi
    444
    Post Thanks / Like
    Sono rimasta indietro con l'aggiornamento...
    allora ho letto:

    Pioggia nera di Simenon
    piaciuto, ma ho letto di meglio
    Smile di Roddy Doyle
    scrittore che amo e ho letto quasi tutto...mi è piaciuto anche se poteva essere più incisivo nell'argomento...finale che fa riflettere......
    Chiamani col tuo nome di Andre Aciman
    non mi è piaciuto particolarmente.......noiosissimo e ripetivo...devo dire che ho saltato parecchie pagine...

    Ora sto leggendo
    Il signor diavolo di Pupi Avati
    siccome è una storia gotica ambientata nel profondo Nord Est credo mi piacerà molto.........vi dirò...

  6. Likes kaipirissima liked this post
  7. #1686
    Victorian lady L'avatar di Estella
    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    698
    Post Thanks / Like
    Ho ripreso "La pietra di luna", sono al secondo racconto.
    La nostalgia mi ruba i colori della vita. (Cristina Campo)


  8. #1687
    Master Member L'avatar di Elvira Coot
    Registrato dal
    Nov 2011
    Messaggi
    2,078
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da Elvira Coot Visualizza il messaggio
    "L'ultimo oracolo" James Rollins
    Non ce l'ho fatta ... non ce l'ho fatta proprio! Non mi appassionava per niente, zero! Così l'ho mollato e sono passata a "Macbeth" di Jo Nesbo

  9. #1688
    Senior Member L'avatar di nottibianche
    Registrato dal
    Jan 2018
    residenza
    Montecatini Terme
    Messaggi
    300
    Post Thanks / Like
    Elvira,mi trovi d'accordo su Aciman,una noia mortale.Guadagnino ha fatto un miracolo col film.
    " E se io non fossi l'eroe? Se io fossi il cattivo? " Twilight

  10. #1689
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,204
    Post Thanks / Like
    Quote Originariamente inviato da nottibianche Visualizza il messaggio
    Elvira,mi trovi d'accordo su Aciman,una noia mortale.Guadagnino ha fatto un miracolo col film.
    io l'avevo cominciato, ma era troppo uguale a. Film, che avevo molto chiaro in mente. Così ho mollato,pure io.

    ho letto due romanzi d'azione non male. orphan X. E Tu sarai il prossimo. Piaciuti entrambi. Adesso sto leggendo il secondo della serie dell'ispettore cinese. Mi piace un sacco lo stile di questi romanzi.

  11. #1690
    Administrator L'avatar di DarkCoffee
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Rome
    Messaggi
    2,414
    Post Thanks / Like
    Ho finito "Domani nella battaglia pensa a me" - Javier Marías
    Stavo riprendendo "I miserabili" lasciati al secondo tomo (su tre), mentre sono stata distratta da "Mr Gwyn" di Baricco.
    Non avevo portato Hugo al mare con me... mi sono ritrovata Baricco sul telefonino
    The creatures outside looked from pig to man, and from man to pig, and from pig to man again: but already it was impossible to say which was which.

  12. #1691
    Master Member L'avatar di daniela
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Brescia
    Messaggi
    3,793
    Post Thanks / Like
    Sto leggendo "Nato colpevole" di Carmelo Musumeci.

    E' l'autobiografia di Carmelo Musumeci, in cui racconta senza filtri i suoi anni da bambino e da adolescente "nato colpevole", descrive il dolore, le scelte fatte, il male subito, quello imposto.
    Come ha detto Carmelo «sono sì nato colpevole, poi io ci ho messo del mio a diventarlo». Ma, anche, ci ha messo del suo a uscire, a far uscire la sua voce, a esistere.

    Carmelo è entrato in carcere con la licenza elementare, all'Asinara ha ripreso gli studi e da autodidatta ha terminato le scuole superiori. E poi ha conseguito tre lauree: Scienze Giuridiche, Giurisprudenza e Filosofia. E poi scrive: tanto, di tutto, con tenacia, garbo e coraggio.
    A ciascuno e' affidato il compito di vegliare sulla solitudine dell'altro.

  13. #1692
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,204
    Post Thanks / Like
    Dopo i gialli cinesi e i thriller francesi ...

  14. #1693
    Moderator L'avatar di kaipirissima
    Registrato dal
    Oct 2011
    residenza
    Udine
    Messaggi
    3,204
    Post Thanks / Like
    Avevo preso un bel ritmo. Invece ho trovato il libro dello stop. Non mi prende per nulla, e pensare che tutti se lo divorano. Credo Non andrò più avanti, mi fermo a pag. 214 e tanti saluti, mio caro Harry Quebert non mi frega assolutamente nulla di ciò che ti è capitato.

    ho preso le Casalinghe di Tokyo, però sono bloccata. Uff

  15. Likes daniela liked this post

Tag per questa discussione

Segnalibri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •